Marco Bocci sfottuto davanti a tutti dalla moglie Laura Chiatti e da Emma: ecco il motivo (Video)

Bocci-Chiatti-Marrone

La performance canora dell’attore umbro non convince le due donne

Nonostante i due si sono lasciati da diverso tempo, Marco Bocci e la sua ex fidanzata Emma Marrone sono rimasti in ottimi rapporti. La testimonianza si è avuta recentemente quando l’attore umbro è stato protagonista di un video su Instagram. L’artista che per il momento è impegnato come regista nel film ‘A Tor Bella Monaca non piove mai’, tratto dall’omonimo libro, è stato preso in giro via social dalla cantante salentina.

Marco Bocci preso in giro dalla moglie Laura e dalla sua ex Emma Marrone

Non solo Marco Bocci, ma anche l’attuale moglie Laura Chiatti che ha dato due figli, Enea e Pablo, all’attrice, sembra avere un ottimo rapporto con l’ex coach di Amici di Maria De Filippi. La prova si è avuto attraverso un post, precisamente un video postato sul suo profilo Instagram.

Nello specifico si vede l’artista umbro mentre è impegnato a cantare il celebre brano ‘Acqua azzurra, acqua chiara’ di Lucio Battisti. Invece del microfono, però, Bocci ha utilizzato una scopa elettrica. A quel punto la Chiatti ha commentato l’esibizione del marito in questo modo:

“Io gliel’ho detto che è meglio se recita…”.

Subito dopo è intervenuta Emma Marrone attraverso alcune emoction divertenti. Laura ha replicato di nuovo così:

“Non gli hai insegnato nulla!”.

(Continua dopo il post)

Emma Marrone e il rapporto con i suoi ex fidanzati

Nonostante i momenti burrascosi vissuti in passato, la cantante salentina è rimasta in ottimi rapporti con tutti i suoi ex fidanzati. Un esempio lampante si è avuto la scorsa primavera quando durante una puntata di Amici 17, Emma Marrone ha condiviso la presenza sia con Marco Bocci che con Stefano De Martino. In quell’occasione la comica Geppi Cucciari ironizzò in questo modo:

“Pensavo che notassi la gran quantità di ex fidanzati presenti in studio!”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)