Alessia Marcuzzi incidente hot: balla ma il vestitino corto si alza troppo – Video

Alessia Marcuzzi

Alessia Marcuzzi sa sempre è una conduttrice molto amata. A conquistare tutti è ala sua semplicità, la sua ‘purezza’. Insomma Alessia è unica nel suo genere. Poche ore fa però un suo video sensuale è diventato virale. Ecco cosa è successo

La presentatrice de Le Iene stupisce ancora una volta e fa parlare di sé sul web. Alessia Marcuzzi è davvero scatenata. E’ stato pubblicato infatti un video in cui la bella presentatrice balla e indossa un vestitino corto mozzafiato che i fans hanno molto apprezzato.

Alessia Marcuzzi sexy scatena il web

Alessia Marcuzzi è sempre sulla cresta dell’onda ed è sempre più apprezzata come presentatrice in TV . I suoi programmi di successo sono molto seguiti e a breve inizierà la conduzione del “L’isola dei famosi”. Oltre a riscuotere successo in televisione, Alessia ha tanti fans anche sul web ed è molto seguita su Instagram.

Proprio su questo social network, spesso pubblica storie che piacciono molto ai followers. Durante le festività di Natale, la bella conduttrice, ha condiviso alcuni video che la ritraggono nei festeggiamenti della vigilia di Natale. Nel video,in piena festa natalizia,balla con alcune amiche e parenti mostrando un vestitino provocante e da urlo.

Alessia Marcuzzi e il vestitino da urlo

Alessia nel video pubblicato su Instagram balla e il vestitino che indossa mette in risalto le curve del suo corpo che si muove a tempo di musica. I fans della presentatrice hanno commentato il video e sono andato in delirio. Alessia ancora una volta ci dimostra di essere in splendida forma e con la sua bellezza acqua e sapone colpisce sempre.

E’ una donna sorridente, solare oltre ad essere sexy e questa volta con quel vestitino corto ha davvero colpito tutti e ha scatenato il web. Per vedere tutti i video, dovrete andare ovviamente nel suo profilo perché sono stories, qui vi mostriamo uno dei video pubblicati in cui si percepisce quanto corta sia la gonna in realtà.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!