Belen Rodriguez e la confessione intima ad un follower: fan spiazzati

Belen Rodriguez e la confessione intima ad un follower: fan spiazzati
Belen Rodriguez e la confessione intima ad un follower: fan spiazzati

Belen Rodriguez continua a far parlare di sé anche durante le festività natalizie. La showgirl argentina, però, è molto gelosa della sua vita privata e non tollera nessun tipo d’intromissione, soprattutto da parte dei paparazzi. Questa volta, la conduttrice di “Tu si que vales” ha confessato su Instagram il suo tallone d’Achille. Curiosi di sapere il suo punto debole?

Belen Rodriguez commossa per le parole di un follower

Belen Rodriguez, sul suo profilo ufficiale di Instagram, ha postat un video dove è ripresa in compagnia della sorella Cecilia mentre sono intente a scatenarsi in balli natalizi. Un suo follower ha scritto un lungo papiro sotto quel video. Ha speso parole di stima e di affetto per la showgirl sudamericana e ha puntato il dito contro i criticoni.

“Belen si contraddistingue perché è consapevole del valore di ciò che ha”

Il giovane ragazzo ha aggiunto che la Rodriguez ha un punto fermo nella sua vita che si chiama Santiago.

“Quando Belen ama lo fa con ampio raggio”

Il ragazzo ha evidenziato che la conduttrice è capace di dare veramente tanto agli altri fino ad esaurire tutte le sue energie. Il follower ha poi puntato il dito contro gli invidiosi che puntualmente si fanno vivi sotto ad ogni nuovo post dell’argentina, spendendo parole offensive

“Certa gente crede che Belen sia fatta di ferro ma anche lei ha bisogno di un appoggio, un punto di riferimento”

Belen Rodriguez fa una clamorosa confessione intima

Davanti a questa dedica riflessiva, Belen Rodriguez ha deciso di rispondere al fan dimostrando di aver apprezzato il suo pensiero, lasciandosi andare anche ad una confessione molto intima.

“Ho bisogno solo di amore, credimi”

Davanti a questa rivelazione, molti maschietti si sono offerti a darle tutto l’amore del mondo. Sarà questo il desiderio di Belen Rodriguez per il nuovo anno?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!