Jason Momoa: ‘Vorrei altri due personaggi DC nel sequel di Aquaman’

Jason Momoa ha confessato di volere al suo fianco altri due personaggi DC nell’eventuale sequel dedicato ad Aquaman. Ecco di chi si tratta.

Aquaman: Jason Momoa vuole al suo fianco Flash e Wonder Woman

Il protagonista di Aquaman, Jason Momoa, ha rilasciato un’intervista a Collider e ha dichiarato che nel sequel di Aquaman gli piacerebbe molto avere con sé altri due personaggi DC Comics che provengono, come lui, dalla Justice League. Ecco le sue dichiarazioni:

Adoro Flash come amo molto Ezra Miller: è come uno di famiglia per me. Mi piacerebbe molto averlo nel sequel, ma come comprimario, non come un personaggio di passaggio. Credo che sarebbe fantastico avere anche Wonder Woman. Loro due sono le mie prime scelte.

Nel sequel, dunque, vedremo anche Ezra Miller nel ruolo di Flash e Gal Gadot nel ruolo di Wonder Woman? Sicuramente è ancora troppo presto per dirlo, anche perché Warner Bos. non ha ancora confermato il sequel.

Aquaman: a Capodanno in tutte le sale cinematografiche d’Italia

Aquaman racconta la vita di Arthur Curry, metà umano e metà atlantideo, che deve affrontare una serie di vicissitudini personali per capire se potrà essere lui il nuovo re dei Sette Mari. James Wan ha realizzato le ambientazioni di Atlantide e del mondo sottomarino ed ha promesso un’avventura mozzafiato tra mare e terra.

Jason Momoa interpreta perfettamente il ruolo di un personaggio che non sa cosa fare nella sua vita e si divide tra azioni eroiche e ironia. Il film dedicato ad Arthur arriva dopo l’insuccesso di Justice League. Un rischio che, però, pare sia stato già superato con i primi guadagni che la pellicola ha già avuto in alcuni Paesi.

Tuttavia, per la conferma di un sequel si aspetta di vedere come andrà il film una volta che uscirà negli Stati Uniti e in tutto il resto del mondo. In Italia Aquaman sarà in tutte le sale cinematografiche dall’1 gennaio.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!