Uomini e Donne, la verità sul passato di Teresa Langella

Uomini e Donne, la verità sul passato di Teresa Langella
Uomini e Donne, la verità sul passato di Teresa Langella

Da quando ha iniziato la sua avventura a Uomini e Donne, Teresa Langella ha conquistato tutti. La napoletana, con il suo carattere schietto e allo stesso tempo dolce, è prossima alla fatidica scelta. Proprio in queste ore è giunta una rivelazione pazzesca riguardante il passato della giovane tronista. Tutto ha avuto inizio durante le registrazioni delle nuove puntate del trono classico. Scopriamo nel dettaglio che cosa è successo.

Uomini e Donne, il racconto struggente sul passato di Teresa Langella

A svelare quanto segue è stato il famoso portale ‘Il Vicolo delle News’. Ebbene, nelle prossime puntate, che vedremo in onda da gennaio 2019, vedremo Valeria Marini recarsi dal papà di Teresa Langella. Quest’ultimo farà una struggente rivelazione ammettendo pubblicamente di non essere stato molto vicino alle sue figlie a causa del suo mestiere il quale lo costringeva a rientrare piuttosto tardi da casa. Quando rincasava, il papà di Teresa era molto stanco e non ce la faceva a dedicare alle sue figlie molto tempo.

A distanza di anni, l’uomo ha chiesto perdono per non essere stato presente ed ha espresso la necessità di farsi abbracciare di più. Il racconto, davvero toccante, commuoverà gli spettatori ma anche il cast di Uomini e Donne.

La scelta di Teresa, Antonio è ‘cotto’

Intanto, alla luce di questo racconto, arrivano ulteriori novità riguardanti la Langella. Antonio Moriconi ha confessato di essersi preso ‘una bella cotta’ per Teresa. Ma il pretendente si è detto deluso per il ritorno di Andrea Dal Corso all’interno del programma di Maria De Filippi.

Durante un’esterna, il corteggiatore ha regalato alla sua Teresa un bellissimo ciondolo ma, tuttavia, non ha apprezzato l’idea che la tronista abbia usato questa uscita per provocare il suo rivale. Ormai ci avviciniamo verso il giorno della scelta, presto scopriremo chi avrà la meglio tra Antonio e Andrea.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!