Luciana Littizzetto nella bufera: ha un impero immobiliare, ecco quante case ha in Italia

luciana-littizzetto

La comica piemontese di nuovo al centro delle polemiche: ecco il motivo

Per alcune settimane i telespettatori non vedranno più Luciana Littizzetto perché Che Tempo Che Fa di Fabio Fazio è in pausa. Lo show domenicale di Rai Uno tornerà in diretta dal 20 gennaio 2019. Nonostante questo la comica è al centro dell’attenzione mediatica per un’altra vicenda. Andiamo a vedere di cosa si tratta.

Luciana Littizzetto possiede più di venti case

Su il quotidiano Il Giornale, il giornalista Stefano Filippi ha fatto un’indagine su Luciana Littizzetti facendo una scoperta incredibile. A quanto pare la comica piemontese ha un vero e proprio impero immobiliare, in quanto possederebbe 21 case tra Torino e Bosconero e un appartamento al centro di Milano. L’artista in oltre 25 anni di carriera tra televisione, radio, teatro, libri e pubblicità è riuscita a guadagnare delle belle somme.

Quindi la torinese ha deciso di investire il suo capitale acquistando degli immobili che a sua volta le generano altri soldi. La prima casa la comprò vent’anni fa, ovvero nel 1998, con i proventi della popolarità raggiunta dopo anni di gavetta grazie a programmi come: ‘Mai dire gol’, ‘Ciro’ e il film con Aldo, Giovanni e Giacomo ‘Tre uomini e una gamba’.

Luciana Littizzetto: ecco dove sono dislocati i 22 immobili

Quasi tutti gli immobili che appartengono a Luciana Littizzetto sono posizionati nella parte alta del Po. In zone lussuose e residenziali dove affittarla costa un occhio della testa. Addirittura su Il Giornale sono stati riportati tutti gli indirizzi delle abitazioni della comica torinese. 3,5 vani dietro corso Casale, tre case di lusso in tre palazzi differenti lungo via Villa della Regina per complessivi 27 vani più due autorimesse.

Ma non è finita qui visto che ci sono anche altri appartamenti e garage tra corso Quintino Sella, via Buttigliera, via Casalborgone, via Cavalcanti e via Molino-Colombini. L’unico immobile lontano dai cosiddetti Parioli torinesi è nel quartiere San Donato, luogo dove è cresciuta.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!