Ascolti Tv 31 dicembre Rai e Mediaset: boom per Mattarella e L’Anno che verrà

Ascolti Tv 31 dicembre Rai e Mediaset: boom per Sergio Mattarella e L'anno che verrà
Ascolti Tv 31 dicembre Rai e Mediaset: boom per Sergio Mattarella e L'anno che verrà

Il 2018 si è concluso con un ‘botto’, per quanto riguardano gli ascolti tv del 31 dicembre. Come da tradizione, ad intrattenere il popolo italiano, durante il Veglione di Capodanno, sono stati i concerti di Rai Uno e di Canale 5.

Ad avere la meglio, però, è stata la rete di Stato con L’Anno che verrà. Quest’ultimo programma ha stracciato la concorrenza conquistando numeri davvero strepitosi. Ascolti alti anche per il tradizionale messaggio di fine anno di Mattarella, il Presidente della Repubblica.

Ascolti tv 31 dicembre, risultati eccellenti per L’Anno che verrà:  bene anche Mattarella

Nel dettaglio, vi sveliamo che il messaggio di Sergio Mattarella (che tra l’altro è stato trasmesso su tutte le reti Rai e Mediaset) ha ottenuto 5,13 milioni di spettatori su Rai Uno contro i 2,63 di Canale 5. Nel tradizionale discorso annuale, il Capo di Stato ha parlato di vari argomenti, spaziando dai pensionati all’Europa.

Dopodiché ha avuto inizio ‘L’Anno che verrà‘, su Rai Uno, condotto dal simpaticissimo Amadeus. A seguire il concerto con annesso countdown sono stati 5,55 milioni di telespettatori con uno share del 35.1%.

Ascolti tv del concerto di Canale 5

Il Canale 5 ha provato a tenere testa alla concorrenza con ‘Capodanno in Musica‘ in onda dalle 20.45 all’1.00 circa. Gli ascolti tv, però, non sono stati all’altezza della rivale. A seguire il concerto sono stati 2,42 milioni di persone (share pari al 16.7%).

Le altre reti, invece, hanno ottenuto dei bassi riscontri, ma ciò è alquanto normale in questo periodo dell’anno. Su Rai Due, ‘Hotel Transylvania 2’ ha catturato l’interesse di 839 mila telespettatori (5% di share). Rai Tre, con il 42° Festival del Circo di Montecarlo, ha interessato 1,48 milioni di persone (8.9% share).

Italia 1 ha trasmesso il film con Justin Timberlake e Amanda Seyfried ‘In Time’ ed ha avvicinato agli schermi circa 511 mila persone. Infine, Rete 4, con lo speciale dedicato a Pepa e Trista de Il Segreto, ha catturato l’attenzione di 326 mila spettatori.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!