Chiara Ferragni con le chiap*e al vento, Fedez non apprezza: ecco la sua reazione

‘Sei veramente una stron*a’: Fedez e Chiara Ferragni litigano il giorno dopo le nozze

I Ferragnez di nuovo nel mirino dei leoni da tastiera: ecco il motivo 

Nonostante Chiara Ferragni e Fedez sono dall’altra parte del Mondo, alle Maldive, per il viaggio di nozze, non sono mancate le polemiche per i Ferragnez. Gli haters, infatti l’hanno sommersa di critiche affermando che la fashion blogger non è una buona madre. Il motivo? Per la coppia ha deciso di lasciare il figlioletto Leone dai nonni invece di portarselo con loro.

Chiara Ferragni criticata di non essere una buona madre: ecco il perché

La scelta di Chiara Ferragni non è piaciuta ai commentatori social. Talmente sono state feroci le critiche che la fashion blogger cremonese ha deciso di replicare a tono.

“E’ la nostra luna di miele, prendiamo 2 voli diversi e andiamo su un’isola privata lontana da ospedali. Ti sembra un viaggio adatto a un bimbo di 9 mesi che non può stare tanto al sole o nell’acqua. Ma potete per una volta tenervi i vostri giudizi senza senso per voi? Chiedo troppo?”.

Commento che è stato apprezzato dalla maggior parte dei followers della donna. ‘Almeno questa volta la cremonese ha tutte le ragioni del mondo’: hanno scritto in tanti. (Continua dopo il post)

View this post on Instagram

Looking at the beginning of this 2019 like

A post shared by Chiara Ferragni (@chiaraferragni) on

Chiara Ferragni mette il suo lato B in bella mostra: gli haters la massacrano di insulti 

Ma la polemica sui Ferragnez non è finita qui. Infatti qualche ora fa Chiara Ferragni ha postato uno scatto su Instagram che ha scatenato una vera e propria bagarre. Nel dettaglio si vede la cremonese di spalle all’interno di una piscina che mette in risalto il suo lato B.

Immagine che è stata apprezzata da tanti, ma non dal marito Fedez. Il popolare rapper, infatti, non avrebbe messo mi piace allo scatto. Iniziativa che è stata notata da una follower che ha scritto questa frase sotto il post:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!