Aurora Ramazzotti ha un ‘incidente’: ecco cosa è successo alla figlia di Michelle Hunziker

Michelle Hunziker

La figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti protagonista della prima puntata del 2019 di Mai Dire Talk

Dopo una lunga pausa per via delle feste di Natale, in prima serata su Italia 1 è tornato Mai dire Talk. Ovviamente con lo show sono tornati anche il Mago Forrest, la Gialappa’s Band. Con loro pure gli opinionisti fissi e un ospite d’eccezione: Alessia Marcuzzi che tra pochi giorni sarà su Canale 5 con la 14esima edizione dell’Isola dei Famosi. Durante la serata la figlia di Michelle Hunziker, Aurora Ramazzotti ha fatto una dichiarazione clamorosa:

“L’unica cosa che ho preso da mia madre è l’alluce valgo, per questo non posso togliermi le scarpe”.

Aurora Ramazzotti: a Mai Dire Talk le si alza la gonna e si vede tutto

Nella puntata di ieri sera di Mai dire Talk è accaduto un incidente per Aurora Ramazzotti. Nel dettaglio alla figlia di Eros è Michelle le si è sollevata la gonna mostrando involontariamente la biancheria intima. Ovviamente la reazione della Gialappa’s Band non ha perso tempo a ironizzarci sopra, infatti hanno preso la palla al balzo dicendo questo:

“Io ho visto altro, non il pollice! E soprattutto non valgo!”.

A quel punto è intervenuto il Mago Forrest per coprire le parti intime della figlia di Eros Ramazzotti provando a fermare l’ironia che c’era in studio. Subito dopo si è passati con Alessia Marcuzzi che ha annunciato il primo naufrago ufficiale de L’Isola dei Famosi 2019., ovvero Marina La Rosa.

Aurora Ramazzotti ha detto no all’isola dei Famosi 14

Come accennato prima a Mai Dire Talk era presente anche Alessia Marcuzzi. Quest’ultima ha confessato che quando sono iniziati i casting dell’Isola dei Famosi, la conduttrice e gli autori del reality show targato Magnolia avrebbero chiesto anche ad Aurora Ramazzotti di partecipare.

“Lo abbiamo chiesto anche ad Aurora. Ma ci ha detto di no”,

ha detto la presentatrice de Le Iene Show rivolgendosi alla figlia di Michelle Hunziker che era presente in studio.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!