Dolce di savoiardi a sorpresa

Dolce di savoiardi
Il piatto del giorno: dolce di savoiardi a sorpresa

La ricetta scelta per voi in quest’ultima domenica di agosto è quella del dolce di savoiardi a sorpresa. E’ un dessert semplice da preparare e abbastanza economico ma che, essendo molto scenografico, potrà essere sfruttato in diverse occasioni. Vediamo insieme passo passo come si realizza.

 

Ingredienti per 6-8 persone:

24 savoiardi

600 g di ricotta

160 g di zucchero a velo

2 tuorli e 1 albume

3 cucchiai di gocce di cioccolato

1 presa di polvere di cannella

1 bustina di vanillina

1 bicchierino di Grand Marnier

Per guarnire:

6 ciliegine rosse candite

150 g di panna montata

 

Preparazione:

Sbattere i tuorli d’uovo in una terrina insieme con lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto soffice e spumoso. Unire la ricotta passata al setaccio, la vanillina e rimescolare energicamente fino a quando il miscuglio risulterà omogeneo. Aggiungere la cannella, le gocce di cioccolato e, infine, incorporare l’albume montato a neve fermissima.

Foderare ora uno stampo da charlotte del diametro di 22 centimetri con un foglio di carta di alluminio. Ricoprire le pareti con i savoiardi, precedentemente spruzzati con il Grand Marnier diluito in 1/2 bicchiere di acqua tiepida zuccherata, poi versare dentro circa metà del composto preparato in precedenza. Disporre sopra alcuni savoiardi sempre spruzzati di sciroppo; versare la rimanente crema alla ricotta e ricoprire ancora con i biscotti rimasta. Coprire il recipiente con un foglio di pellicola e sistemare il dolce in frigorifero per 4 ore.

Al momento di servirlo, sformarlo su un piatto rotondo di servizio, decorare la superficie con le ciliegine candite e ciuffetti di panna montata.

N.B. E’ possibile eseguire questo semplice ma ottimo dolce anche in due tempi: preparare prima il composto di ricotta, conservandolo coperto in frigorifero, anche fino al giorno seguente. Ciò renderà più rapida l’esecuzione del dessert. E’ un dolce ricco che fa bella figura e potrebbe essere riservato per un’occasione veramente speciale.

 

L’appuntamento con la prossima ricetta è, come di consueto, fissato per domani; nel frattempo, se volete restare sempre aggiornati su tutti i miei articoli di attualità, spettacolo e cucina, potete chiedermi l’amicizia cliccando qui; e se siete alla ricerca di idee gustose per i vostri amici intolleranti al glutine, potete seguirmi mettendo il vostro like qui.

 

Altre ricette scelte per voi:

Tortellini alla panna: cliccare qui

Sformato di baccalà: cliccare qui

Rotolo variegato: cliccare qui

Cannoli alla siciliana: cliccare qui

Cacciucco alla livornese: cliccare qui

Rotolo agli spinaci: cliccare qui

Sgombri primavera: cliccare qui

Crostoni con uova e carciofi: cliccare qui

Ravioli alla cacciatora: cliccare qui

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!