Alba Parietti vittima di un incidente d’auto: il drammatico racconto dalla Parodi

Alba Parietti
L'incidente di Alba Parietti, il ricordo

Alba Parietti ha subito un incidente che poteva ucciderle. Il racconto da Cristina Parodi ha fatto accapponare la pelle. Ecco cosa ha raccontato

Cristina Parodi torna nella puntata speciale del 6 gennaio con il suo programma “la prima volta”. Per l’Epifania, la Parodi ospiterà diversi personaggi tra i più amati e seguito della televisione Italiana.

Alba Parietti ospite di Cristina Parodi

Alba Parietti sarà la special guest. Nella puntata speciale del 6 gennaio, Cristina Parodi condurrà una serie di interviste molto speciali e particolari, per intrattenere il pubblico pomeridiano dei telespettatori Rai durante l‘Epifania. Tra i tanti ospiti che animeranno la trasmissione, sicuramente spicca il nome di Alba Parietti.

La Parietti, come confermato anche da un comunicato Rai, parlerà durante l’intervista anche del tragico incidente che la vide coinvolta il 4 novembre del 2004 ed incontrerà per la prima volta l’uomo che la aiutò a liberarsi dalle lamiere che la bloccano dopo il tragico incidente stradale.

Gli altri ospiti di Cristina Parodi

Tra gli altri ospiti di eccezione che saranno ospiti di Cristina Parodi il 6 gennaio ci sarà anche Ottavia Dorrucci, l’ex bambina, che nel 2003 ha interpretato il brano “Le tagliatelle di Nonna Pina” canzone vincitrice del 46° Zecchino d’Oro.

La canzone, divenuta famosa anche grazie alla trasmissione “La prova del Cuoco”, verrà riprodotta da una ormai adulta Ottavia Dorucci in una versione ri-arrangiata piano e voce.
A chiudere la serata ci sarà poi il coro amatoriale degli agenti della Polizia Penitenziaria del carcere di Opera.

Gli agenti debutteranno in TV cantando la cover di “Pregherò”(a sua volta reinterpretazione di Celentano della celebre Stand by me) realizzata per beneficenza, a favore dell’Istituto Tumori del capoluogo lombardo.

Insomma, una puntata da non perdere all’insegna delle emozioni.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!