Cancellato Soliti Ignoti di Amaues: il motivo è la decisione Rai

Soliti Ignoti

Il programma condotto da Amadeus subirà uno stop: ecco il motivo 

Arriva una notizia poco positiva per i telespettatori dei Soliti Ignoti. Il programma condotto da Amadeus non andrà in onda il 19 gennaio 2019. Il motivo? A quanto pare stando al palinsesto di Rai Uno, al posto del gioco verrà trasmesso un appuntamento speciale musicale. Si tratta di ‘Fabrizio De André – Parole e musiche di un poeta’.

La notizia è stata riportata anche dal noto settimanale di gossip DiPiù. Non è la prima volta che il game show di Amadeus subisce uno stop. Qualche settimana fa non andò in onda per uno speciale dedicato ad Andrea Bocelli, trasmesso lo scorso 19 dicembre 2018.

Soliti Ignoti e la puntata speciale legata alla Lotteria Italia 2019 

Ovviamente si tratta di una cancellazione momentanea. Infatti Soliti Ignoti-Il ritorno sarà di nuovo in onda già dal giorno seguente, ovvero venerdì 11 gennaio sempre alle 20:35 dopo il TG1 sera. Nella giornata odierna, domenica 6 gennaio, come da tradizione, il conduttore con Soliti Ignoti verrà trasmesso in prima serata.

Il motivo? Ci sarà l’appuntamento speciale dedicato alla Lotteria Italia 2019, che lo scorso anno ha registrato degli ascolti record. Giovedì 10 gennaio, invece, si fermerà per celebrare Fabrizio De André a 20 anni dalla sua scomparsa. Il cantautore genovese morì l’11 gennaio 1999. Per questo motivo il giornalista Vincenzo Mollica ripercorrerà dalle 20.35 alle 21.20 su Rai Uno la sua vita privata e la carriera artistica.

Il successo di Amadeus e Soliti Ignoti 

Soliti Ignoti di Amadeus in questa nuova stagione sta riscuotendo un grandissimo successo di pubblico. Da settembre 2018, infatti, il game show di Rai Uno si è avvicinato moltissimo al programma concorrente, ovvero il tg satirico di Canale 5, Striscia la notizia. Amadeus, inoltre, tra due settimane sarà in prima serata su Rai Uno con la nuova edizione di Ora o mai più che si batterà contro C’è Posta per Te di Maria De Filippi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!