‘Speculazione’: Romina Power furiosa, ecco cosa è successo all’ex moglie di Al Bano (Video)

Romina Power

La cantante statunitense e l’intervista fatta ad una tv trentina

Qualche giorno fa, precisamente il 27 dicembre, Romina Power insieme all’ex marito Al Bano Carrisi hanno realizzato un concerto in quel di Bolzano. L’unica performance del 2018 nel nostro Paese. La storica coppia successivamente ha fatto altre esibizioni in altre città d’Europa, in particolare in Polonia nella notte di San Silvestro.

Ma la Power è apparsa molto arrabbiata e delusa in un’intervista fatta in Trentino. Che cosa le è successo? C’entra qualcosa quello che è accaduto nel giorno di Natale? Nel prosieguo dell’articolo scoprirete tutto.

Romina Power arrabbiata con i giornalisti di gossip

In una pagina Instagram dedicata ad Al Bano e Romina gestita dai fan di quest’ultimi, è stata caricata l’intervista alla Power che è stata realizzata da Rai Trentino. La giornalista ha chiesto che sensazione ha provato quando è salita sul palco di Bolzano e se il pubblico di questa città le ha trasmesso qualcosa. Ovviamente la cantante statunitense ha speso delle belle parole per la gente che vive in quei luoghi.

Successivamente le è stato chiesto cosa ne pensa di quello che scrivono i giornali e riviste di gossip. L’ex moglie del Maestro Carrisi è sbottata dicendo che si tratta solo di una speculazione per fare soldi. Tutto quello che scrivono sul suo conto sono falsità e alla fine la gente sa riconoscere una notizia vera da una falsa. (continua dopo il video)

Romina Power contro le scie chimiche

Mentre era a Bolzano, Romina Power ha avuto un’altra delusione che ha documentato sul suo profilo Instagram. La cosa che ha fatto arrabbiare l’artista americana sono le numerose scie chimiche lasciate dagli aerei in transito in quella zona. La cantante, infatti, oltre allo scatto appena descritto ha scritto anche la seguente didascalia:

“Ma cos’è? Un cielo o una scacchiera? Povera Bolzano”.

Naturalmente lo stato d’animo dell’ex moglie del Maestro Carrisi è stato compreso dai suoi seguaci che hanno messo tanti mi piace al post.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!