Gerry Scotti il se*so e le Letterine, la bollente rivelazione: ‘Con loro ha…

Gerry Soctti
Gerry Scotti letterine

Una rivelazione scottante che lo stesso Gerry Scotti ha fatto proprio durante una delle sue ultime interviste. Ecco cosa ha raccontato il presentatore

Il conduttore di The Wall e Chi vuol essere milionario si è lasciato andare ad alcune dichiarazioni in una delle sue ultime interviste. In molti lo seguono sempre con affetto perchè lui è uno dei pochi che riesce a regalare sorrisi ed emozioni senza cadere nel trash o nel già sentito e visto. Gerry non a caso, fa parte di una squadra vincente, quella di Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Teo Mammucari a Tu sì que vales.

Gerry, il lavoro e la sua passionalità

Con il lavoro che fa fa tantissimi anni, Gerry Scotti non ha potuto fare altro che ammettere che avere a che fare con tantissime donne belle non è stata una passeggiata. La sua fedeltà, alla moglie di un tempo, è stata messa più volte a dura prova. Per fortuna però, Gerry è riuscito a resistere a tutto:

“Sono fortunato: la mia sessualità e carnalità hanno resistito a tutto”.

Gerry Scotti, in una lunga intervista al Corriere della Sera, parla proprio di un tabù del sesso nel mondo della tv.

Gerry e la confessione sulle Letterine di Passaparola

Lui, in 30 anni a Mediaset come conduttore o in ruoli di primissimo piano, è stato sempre circondato da ragazze giovani, bellissime e piena di voglia di emergere. Il presentatore rivela con la sua solita ironia:

“Se non sono finito in galera con le letterine  significa che sono stato proprio bravo. Non so se dipende dalla mia rettitudine morale o se sono percepito come un uomo tutto d’un pezzo. In 35 anni, nessuna ragazza ha fatto la lasciva con me”.

Eppure, Gerry è sempre stato un bell’uomo e sicuramente il suo ruolo di spicco nella televisione ha avuto un peso non indifferente per le ragazze giovani ed emergenti, ma a quanto pare, il suo essere leale e moralmente corretto ha evitato che chi volesse solo fare carriera si avvicinasse a lui.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!