Francesca Fialdini, panico per la conduttrice: bloccata in ascensore per un guasto

Francesca Fialdini

Francesca Fialdini e Tiberio Timperi sono ormai una coppia molto affiatata. I due però purtroppo già in passato per una battuta hanno rischiato di incrinare il rapporto, anche adesso potrebbe accadere lo stesso

Francesca Fialdini fa parlare di se con un piccolo incidente che ha scatenato una vera e propria bufera mediatica. Infatti la presentatrice de La Vita In Diretta, nella puntata odierna ha rivelato di aver rischiato di non arrivare in tempo per la puntata, perchè rimasta bloccata in ascensore. La replica secca di Tiberio Timperi ha chocato il pubblico in studio ed a Casa.

Il ritardi di Francesca Fialdini

Francesca Fialdini, presentatrice della Vita In Diretta, ha sorpreso tutti in studio ed a casa con una dichiarazione choc. La Fialdini ha infatti dichiarato di essere rimasta bloccata in ascensore, e di aver rischiato di non riuscire ad arrivare in tempo per la puntata odierna.

Tempestivo e provvidenziale l’intervento dei tecnici che hanno permesso alla presentatrice di poter arrivare in studio appena prima del’inizio della puntata. A fa calare il gelo in studio però, la risposta secca di Tiberio Timperi, che una volta ascoltato con attenzione il racconto della Fialdini ha chiesto sibillino:

«con chi eri?»

Una semplice domanda ironica, o una frecciatina nascosta?

La reazione del pubblico sui media

L’apparentemente ironica domanda di Timperi, non è passata inosservata al pubblico a casa. Sui social media infatti è imperversata una vera e propria bufera mediatica.
Sono tanti infatti coloro che nella domanda di Timperi hanno visto qualcosa in più che della semplice ironia, ipotizzando invece che quella del presentatore fosse invece una vera e propria frecciatina verso la collega, con cui i rapporti non sono particolarmente distesi.

Altri invece hanno ipotizzato un vero e proprio siparietto premeditato da parte dei due, allo scopo di intrattenere il pubblico. Fatto sta che l’atmosfera nella trasmissione, potrebbe diventare più che mai tesa.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!