‘Manganello’ a L’Eredità, Flavio Insinna sconvolto: ecco cosa è successo

L'Eredità

L’Eredità e ad Apri e vinci: concorrente i due quiz differenti nel giro di pochi giorni

Il primo concorrente di Apri e vinci, il nuovo quiz di Rai Due condotto da Costantino Della Gherardesca, è un ex concorrente, ma anche ex campione de L’Eredità. Stiamo parlando di Salvatore. Ad accorgersi di tutto è stato un account Twitter ‘DipendenteRai’, specializzato proprio nel monitorare tutto ciò che accade nella televisione pubblica. Secondo il diretto interessato la partecipazione del concorrente al programma di Rai Uno è pura casualità.

L’Eredità: Flavio Insinna e il clamoroso strafalcione della concorrente Cristina

Intanto a L’Eredità di Flavio Insinna è accaduto qualcosa che ha scatenato l’ilarità da parte degli utenti Twitter. Nel popolare game show del pre-serale di Rai Uno è accaduto un altro clamoroso strafalcione. A farne le spese è una concorrente che ha partecipato nell’appuntamento andato in onda martedì 8 gennaio 2019. Stiamo parlando della signora Cristina. Il tutto è accaduto a inizio puntata, quando le domanda erano ancora molto semplici. Il conduttore romano le ha fatto il seguente interrogativo:

“È richiesto per la perquisizione”.

La concorrente Cristina ha risposto senza rifletterci dicendo questa parola:

“Manganello”.

Risposta che ha scatenato una serie di critiche e sfottò su Twitter.

L’Eredità e Avanti un altro: i dati Auditel di lunedì 7 gennaio 2019

L’altro ieri su Canale 5 è andato in onda il game show Avanti un altro condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti. Ritorno con grande successo di pubblico. Ecco gli ascolti contro il programma del pre-serale di Rai Uno.

L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.489.000 spettatori (19.9%) mentre L’Eredità ha raccolto 5.379.000 spettatori (25.1%). Sulla rete ammiraglia Mediaset Avanti il Primo ha raccolto 3.326.000 spettatori (19.2%) mentre Avanti un Altro ha interessato 4.436.000 spettatori (21%). Per Flavio Insinna si prospettano tre mesi di tensione, mentre Bonolis sicuramente gli starà col fiato sul collo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!