Nina Moric, diffuse sue chat private di Luigi Favoloso: l’ex gieffino presenta denuncia

Nina Moric Favoloso

Luigi Favoloso, fidanzato della modella Nina Moric, ha presentato denuncia contro chi ha diffuso in rete le sue chat private. Ecco cosa è successo

Un pomeriggio da dimenticare quello di Luigi Mario Favoloso. Il fidanzato di Nina Moric ha rivelato sui social cosa ha intenzione di fare contro chi ha pubblicato le sue chat private. Ecco cosa ha denunciato.

Luigi Favoloso e le chat private

L’ex concorrente del Gf, Luigi Favoloso che con la sua storia d’amore con Nina Moric ha fatto sognare tutta l’Italia, ha denunciato sui social un grosso inconveniente. Proprio pochi minuti fa, ha rivelato di farsi aiutare dal suo avvocato per farla pagare a chi ha rese note le sue chat. Ma con chi ce l’ha il napoletano? Non l’ha specificato apertamente.

Favoloso ha raccontato avrebbe creato dei profili fake coinvolgendolo, mentre altri avrebbero resi pubblici degli audio e chat sue private (che lo riguardano) senza chiedergli il consenso. Con questo ‘dispetto’ gli hanno provocato non poche grane.

Luigi Favoloso parte con le denunce: “Commessi reati gravi”

Luigi Favoloso, come abbiamo già detto, non ha specificato facendo nomi e cognomi contro chi ha presentato denuncia oggi. Sulle sue Instagram stories si è limitato a dire:

“Nella vita non avevo mai fatto denunce e oggi ne ho fatte due, a due persone che nell’ultimo mese hanno fatto dei reati abbastanza gravi”.

Ecco cosa hannod etto:

“Hanno creato dei profili fake utilizzando il mio nome, hanno pubblicato o inoltrato a terzi mie conversazioni o mie telefonate registrate, causandomi dei problemi. Due persone che hanno commesso dei reati che sono molto gravi ma che vengono considerate delle cose abbastanza normali”.

Luigi ha poi dato una sorta di consiglio e avvertimento a chi è solito fare gli screen:

“È diventato all’ordine del giorno che le persone aprono fake a nome di persone, o che fanno degli screen e inoltrano… sappiate che, anche se è una cosa che fanno in tanti, è un reato grave”.

Insomma, Nina Moric non avrà preso bene il fatto che il suo fidanzato è stato ‘truffato’. Speriamo per lui che chi ha sbagliato, paghi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!