Annalisa Minetti umiliata: “da cieca non avrei mai fatto figli, si vede che…”

Annalisa Minetti

Annalisa Minetti umiliata sul suo profilo Instagram

Annalisa Minetti è stata attaccata pesantemente sui social. La cantante ha perso la vista all’età di 18 anni a causa di una malattia e purtroppo nulla ha potuto restituirgliela. Negli ultimi giorni, la quarantenne è stata presa di mira sul suo profilo Instagram, dopo la pubblicazione di un post accanto alla sua seconda figlia. Vediamo cosa è successo nei dettagli.

Annalisa Minetti umiliata dagli haters

Annalisa Minetti è stata umiliata pesantemente sui social network. Qualcuno, infatti, non ha risparmiato la sua cattiveria, giudicando la sua scelta di diventare madre più di una volta. L’artista, oggi 42enne, è madre di una bambina di 10 mesi.

La partecipazione a Miss Italia nel 1997 dove si classifica settima, il Festival di Sanremo nel 1998 (con la canzone Senza te) e diverse competizioni di corsa e ciclismo nei Campionati Paralimpici hanno fatto si che diventasse popolare. Insomma, la donna non si è arresa davanti alla sua disabilità ma  al contrario, ha dimostrato di poter arrivare ovunque.

Annalisa Minetti invasa da critiche su Instagram

Nella foto postata da Annalisa Minetti molte sono state le critiche contro la cantante. La donna, infatti, si è lasciata andare ad un dolce scatto accanto alla figlia, informando i follower suo suo ultimo esame, prendendo 27. Inoltre, la giovane ha voluto festeggiare insieme alla sua piccola davanti ad una tazza di caffè senza pensare però che il web si sarebbe scatenato contro di lei.

“Certo, da cieca…non avrei fatto un altro figlio. E non fingerei normalità solo per apparire normale, è una persona piena di sé.”

Il culmine si è raggiunto quando un’altra donna senza tatto ha scritto:

“Non avrei mai fatto dei figli sapendo di non poterli mai vedere. Si è sposata addirittura due volte, fa mille cose, corre, canta, avrà una stregua di persone che l’aiutano”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!