‘E’ impazzito…’ Al Bano lo confessa, ecco cosa fa per il nipote Kay tutti i giorni

Albano
Romina Albano e Cristel, il piccolo Kay a passeggio

Al Bano rivela il suo rapporto con Cristel Carrisi la terzogenita avuta dalla relazione con Romina Power e parla del piccolo Kay

Al Bano e Romina Power non sono più una coppia purtroppo. I due hanno fatto sognare tantissime persone nel mondo. Il loro amore è andato oltre il tempo, ma purtroppo con qualche intoppo. In una recente intervista a Gente, il cantante ha raccontato qual è il suo rapporto con l’ex moglie e l’ex compagna.

Al Bano e il rapporto con le ex

Al Bano Carrisi ha rischiato di non cantante più. Il cantante aveva preso una decisione, quella di ritirarsi dalle scene per motivi di salute. Ormai non è più un ragazzino ed è per questo che lo aveva deciso, ma poi ha cambiato idea. Ha visto che il suo fisico ha retto e ha voluto continuare:

La decisione di lasciare a 75 anni il mio lavoro di cantante l’avevo presa qualche mese fa. Allora mentre ero ospite di Bruno Vespa a Porta a porta tutto a un tratto mi capitò ili vivere un momento drammatico. Non solo non riuscivo più a cantare. ma anche non ricordavo più niente. In altre parole, fui vittima ili un terribile e impiegabile blackout.

Il cantante di Cellino San Marco per fortuna c’ha ripensato:

‘Mi sono lasciato alle spalle i miei problemi di salute e ho ritrovato l’energia di un tempo.’

Ora che il rapporto con Romina Power è sereno, i due non vedono l’ora di salire sul palco e condurre insieme un programma davvero molto interessante. Ma qual è il vero rapporto che lega i due?

«Tra noi è subentrato un grande rispetto e questa è davvero una bella cosa. Consideriamo poi che siamo due persone che si conoscono molto bene, siamo stati felicemente insieme per tanti anni, abbiamo messo al mondo quattro figli e come artisti abbiamo cantato parecchi successi. Poi c’è stato il momento nero della nostra esistenza e, come tutto passa, è passato anche quello. Oggi cantare in coppia con Romina è un piacevole lavoro».

Nell’intervista il cantante rivela che non ha in cantiere nessun nuovo album, dopo tutti i successi venduti. Il suo sogno è quello di dedicarsi alla terra fino alla fine dei suoi giorni. Pare che nelle sue intenzioni c’è quella di smettere di lavorare agli 80:

«A ottant’anni perché voglio fare il vitivinicoltore a tempo pieno».

Al Bano ammette di aver provato delle forti emozioni nel diventare nonno. Il piccoletto l’ha fatto letteralmente impazzire:

«Sono letteralmente impazzito per questo bambino, tutti i giorni con il telefonino Cristel mi manda le sue foto, è una grande gioia per me seguirlo mentre cresce. Che dire? Il mestiere del padre lo conosco molto bene, ora sto imparando a fare bene anche il nonno».

Insomma, un nipotino fortunato ad avere un nonno così affettuoso e premuroso!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!