Jasmine Carrisi e il sangue nelle labbra: cosa è successo alla figlia di Al Bano e Loredana Lecciso?

Jasmine

La figlia di Al Bano e Loredana Lecciso nel mirino degli haters

Jasmine Carrisi è cresciuta, non è più quella bambina bionda che spessa si vedeva in televisione durante i collegamenti televisivi con Al Bano a Cellino San Marco. Ora ha 17 anni e fisicamente somiglia moltissimo alla madre Loredana Lecciso.

Talmente ha il viso pulito ed affascinante che è stata scelta per fare una parte in una pellicola cinematografica. Bellezza che non piace a tutti e, come tutti ben sanno il popolo del web spesso è molto cattivo. Qualche giorno fa, infatti, la figlia del Maestro Carrisi è stata presa di mira dai leoni da tastiera. Quest’ultimi, infatti, l’hanno offesa pesantemente e senza un motivo valido.

Jasmine Carrisi e la strana foto su Instagram

Negli ultimi tempi Jasmine Carrisi è molto attiva sul suo profilo Instagram che, dopo la sua ospitata a Domenica Live di Barbara D’Urso è lievita come numero di followers. Alcune ore fa la figlia di Al Bano e Loredana Lecciso ha postato una Storia su Instagram dove si mostra all’interno di un auto in compagnia del fidanzato.

I seguaci, però, hanno notato un particolare sulle labbra della 17enne. Sembra proprio del sangue, per quale motivo la ragazza ha quella piccola ferita? Sul web sono iniziata a circolare varie ipotesi, tra cui una davvero singolare. Alcuni sostengono che se la sia procurata a causa di un bacio appassionato. Sarà davvero così? (Continua dopo la foto)

Jasmine Carrisi

Jasmine Carrisi e la parte in un film in costume

Intanto Jasmine Carrisi continua ad andare a scuola in vista di vedere al cinema il film che ha girato qualche mese fa in Toscana. Nel dettaglio la figlia di Al Bano e Loredana Lecciso è stata scelta per fare la parte di Isabella D’Aragona nella pellicola ‘La dama e l’ermellino’.