Anticipazioni La Dottoressa Giò 3, trama seconda puntata del 20 gennaio: Giulia in pericolo

La Dottoressa Giò 3

Domenica 20 gennaio 2019 va in onda la seconda puntata della fiction Mediaset con Lady Cologno

Ben ritrovati con un nuovo spazio dedicato con le anticipazioni su La Dottoressa Giò 3. Dopo vent’anni d’attesa, finalmente questa sera in prima time sulla rete ammiraglia Mediaset andrà in onda il primo appuntamento della popolare fiction con Barbara D’Urso. Cosa accadrà domenica prossima 20 gennaio 2019? Nel prosieguo dell’articolo troverete tutti gli spoiler.

Spoiler La Dottoressa Giò 3: la ginecologa in pericolo

Le anticipazioni del secondo appuntamento de La dottoressa Giò 3, rivelano che la ginecologa Giorgia Basile sarà impegnata con un complicato caso che vedrà coinvolta una sua paziente.

Quest’ultima, infatti, sarà affetta da una malattia abbastanza pericolosa che metterà a serio risco l’incolumità del personaggio principale dello sceneggiato di Canale 5. Riuscirà la Basile a guarire la donna, evitando delle complicazioni? In più nel secondo episodio de La dottoressa Giò 3, la ginecologa rischierà di nuovo di finire nei guai.

Nello specifico Anna Torre proverà in tutti i modi di mettere il bastone tra le ruote a Giulia ostacolando il suo nuovo progetto, ovvero quello di aprire un centro antiviolenza per le donne. Il direttore sanitario metterà in atto un piano diabolico nei con della dottoressa, quest’ultima riuscirà a scoprirla? Nel frattempo Anna Torre farà leva sulle sue conoscenze per rovinare la credibilità della ginecologa.

La Dottoressa Giò 3: Giulia Basile riuscirà a non cadere nel tranello che le hanno teso?

Nel secondo appuntamento de La Dottoressa Giò, quest’ultima rischierà di cadere nel tranello del direttore sanitario dell’ospedale romano? Nel frattempo nella punta che andrà in onda questa sera Giorgia Basile dovrà vedersela con Sergio Monti, pronto a vendicarsi di lei.

Dopo la prima puntata de La ginecologa, dopo essere stata allontanata dalla sua professione di medico per ben due anni, sarà pronta a tornare dalla parte delle donne per offrire un aiuto a coloro che sono state vittime di violenza.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!