Sanremo 2019: ecco quanto guadagneranno Claudio Baglioni, Claudio Bisio e Virginia Raffaele

Quanto percepiranno i tre conduttori della 69esima edizione della kermesse sanremese?

Tra poco meno di un mese prenderà il via la 69esima edizione del Festival di Sanremo. La kermesse canora più importante d’Italia, infatti andrà in diretta europea su Rai Uno da martedì 5 a sabato 9 febbraio 2019. Come avvenuto nel 2019, anche quest’anno la manifestazione che si svolgerà all’interno del Teatro Ariston sarà condotta ancora da Claudio Baglioni.

Il cantautore romano, inoltre, ricopre il ruolo di direttore artistico. L’anno precedente al suo fianco c’erano Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino, mentre tra qualche settimana verrà affiancato da due attori comici: Virginia Raffaele e Claudio Bisio. Quanto percepiranno i tre artisti per le cinque serate dedicate al Festival di Sanremo? Nel prosieguo dell’articolo troverete tutte le cifre.

Sanremo 2019: ecco i probabili compensi che intascheranno Baglioni, Bisio e Raffaele

Per il momento la cosa certa è che i vari costi di produzioni dovrebbero aggirarsi intorno ai 12 milioni di euro, mentre i ricavi , che arrivano anche dagli sponsor pubblicitari, ammontano a circa 25 milioni di euro. Anche se non ci sono notizie ufficiali, nei più autorevoli siti sono apparse le cifre che intascheranno i tre conduttori del Festival di Sanremo.

Si parla di 800 mila euro per il direttore artistico Claudio Baglioni, 400 mila euro per Claudio Bisio e 300 mila euro per Virginia Raffaele, le due spalle dell’artista capitolino. Mentre, per quanto riguarda gli ospiti, ognuno di loro dovrebbe guadagnare dai 20 ai 50 mila euro. Se le indiscrezioni lanciate sono vere, il compenso dei conduttori della 69esima edizione della kermesse sanremese dovrebbe essere, complessivamente, più alto di almeno 200 mila euro di quella del 2018.

Intanto, qualche ora fa attraverso un’intervista, Checco Zalone ha smentito categoricamente di essere uno degli ospiti speciali di Sanremo 2019. L’attore pugliese, infatti, ha detto che avrebbe paura salire sul prestigioso palco del Teatro Ariston della cittadina ligure.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!