Romina Power torna a parlare del suo aumento di peso: ‘Quel qualche chilo in più…’

La cantante statunitense si confessa al Corriere di Puglia

E’ palese che da qualche anno a questa parte Romina Power è notevolmente aumentata di peso. Nonostante i chili in eccesso, la cantante statunitense continua ad essere una bella donna e non ha nulla da invidiare a nessuno. Basta vedere il suo look sempre impeccabile e una mise elegante, indossando spesso vestiti della sua cara amica Biagiotti. Nonostante questo, i followers più curiosi si sono chiesti per quale ragione l’ex moglie di Al Bano sia lievitata di peso.

Romina Power vorrebbe perdere qualche chilo in eccesso

In questi giorni Romina Power si trova in Italia, precisamente a Roma per registrare insieme ad Al Bano gli speciali che andranno in onda in due serate su Canale 5. Si tratta di una trasmissione che ripercorrerà la vita del cantautore di Cellino San Marco, quindi al suo fianco ci sarà anche la cantante statunitense e altri ospiti importanti.

A quanto pare ci sarà anche il figlio Yari che ha lasciato appositamente l’India per essere al fianco del padre. A testimoniarlo sono le foto e i video postati sui loro rispettivi profili Instagram. La Power, però, nonostante i tanti impegni ha rilasciato anche una lunga intervista per il Giornale di Puglia.

L’artista statunitense ha parlato del Festival di Sanremo, dei suoi prossimi impegni, ma anche di un suo grande desiderio, perdere qualche chilo in eccesso. Infatti alla seguente domanda:

“C’è qualcosa che si è lasciata nel 2018 e che non vorrebbe con sé in questo nuovo anno?”,

la diretta interessata ha risposto cosi:

“Qualche chilo”.

Romina Power e i suoi progetti futuri

Nel corso dell’intervista al Giornale di Puglia, Romina Power ha dichiarato anche questo:

“Voglio dedicare più tempo alla scrittura (sto lavorando ad un nuovo romanzo) e lavorare ad un mio progetto cinematografico, oltre che a viaggiare e conoscere alcuni luoghi dove ancora non sono riuscita ad andare, come la Polinesia, per esempio”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!