Barbara D’Urso: ecco gli ascolti del debutto della Dottoressa Giò

La Dottoressa Giò anticipazioni seconda puntata, Giorgia distrutta?
La Dottoressa Giò anticipazioni seconda puntata, Giorgia distrutta?

La dottoressa più amata

Barbara D’Urso ha più volte espresso il desiderio di tornare a rivestire i panni della Dottoressa Giò ed ecco gli ascolti del debutto. La fiction cult del 1997-1998 in onda su Rete 4 che poteva andare in onda tranquillamente su Canale 5. Scopriamo infatti che in una sera del 13 dicembre 1998, la famosa Doc, è ad un passo dalla prima rete del gruppo del Biscione. Nel prime time il film su Canale 5 ”Beethoven”, è stato visto da 3.819.000 telespettatori, share 14,61%.

”La dottoressa Giò” ottiene 3.636.000 telespettatori per il 14% di share, risultando terzo programma più visto del prime time, permettendo a Retequattro di essere la terza rete più vista della fascia.

Donna bionica

Se nel 2019 vi capiterà di vedere Barbara D’Urso a qualsiasi ora del giorno e della notte, terrorizzata dagli ascolti del debutto, non chiamate né il medico né l’antennista. Non avete le allucinazioni e la vostra tv funziona benissimo.

È solo che Mediaset ha scelto di «dursizzare» all’ennesima potenza Canale 5: «Pomeriggio Cinque», «Domenica Live», «Dottoressa Giò», «Grande Fratello 16» e un nuovo show di prima serata a febbraio, ancora tutto da scoprire.

Barbara, appena rientrata da un viaggio a Cuba per un progetto top secret (un altro!), alterna entusiasmo a una sana sensazione di terrore.

«Terrorizzata sì, lo sono. Certamente lusingata dalla scelta di Mediaset, ma ovviamente è una sfida durissima, la più complessa della mia carriera».

Attori internazionali

Barbara D’Urso, terrorizzata dagli ascolti del debutto, aveva confermato da tempo che, dopo vent’anni, sarebbe tornata a vestire i panni della celeberrima dottoressa Giò, la ginecologa più famosa del piccolo schermo nella seconda metà degli anni 90 e le riprese sono pronte a partire quest’estate.

La nuova produzione-revival di Picomedia consta di quattro puntate e vedrà la partecipazione dell’attore francese Christopher Lambert. Noto come uno dei sex-symbol anni 80 più noti al grande pubblico (in quella decade recitò in due enormi successi come Greystoke – La leggenda di Tarzan, il signore delle scimmie Highlander – L’ultimo immortale al fianco di Sean Connery).

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!