Carlo Cracco aumenta ancora una volta il prezzo della sua pizza Margherita: ecco quanto costa ora

Carlo Cracco

Nuove polemiche per la pizza dell’ex giudice di Masterchef Italia

Carlo Cracco è finito ancora una volta al centro delle polemiche. Come tutti ben sanno l’ormai ex giurato di Masterchef Italia l’anno scorso ha inaugurato il suo ristorante all’interno della Galleria Vittorio Emanuele II di Milano, e nel menù è contenuta una pizza che ha provocato un delle critiche sia per il prezzo che per il gusto.

La pizza in questione è quella Margherita che fino al 2018 costava ben 16 euro. Ora , però, secondo la testimonianza di alcuni clienti, il prezzo è lievitato.

La Pizza Margherita di Carlo Cracco è passata da 16 a 20 euro

La polemica di cui vi abbiamo accennato prima è nata da un cliente partenopeo che ha pranzato nel ristorante di Carlo Cracco mentre si trovava nel capoluogo lombardo per motivi di lavoro. Il soggetto in questione, per aver ordinato tre pizze Margherita dello chef stellato, un’acqua, una coca e due caffè ha pagato ben 82 euro. Il prezzo della pizza Margherita dell’ex giudice di Masterchef Italia è quindi salito da 16 a 20 euro, un incremento di 4 euro e non sono pochi.

La testimonianza di un cliente che ha mangiato la pizza Margherita di Carlo Cracco

Il signor Ferruccio, il cliente partenopeo ci cui vi abbiamo parlato prima, ha rivelato la sua esperienza nel locale di Carlo Cracco sul suo profilo Facebook. L’uomo ha detto che già quando gli è stata servita la pizza, si è spaventato forse per l’aspetto del piatto. Ma anche la dimensione della pizza ha creato diverse polemiche: troppo piccola tanto che è stato costretto ad ordinarne un’altra.

“Siamo in due al tavolo, quindi alla fine pago un conto di tre mini pizze-focaccia, una coca, due caffè e una bottiglia d’acqua…in tutto, 82,00 euro”,

ha scritto sul social. Ovviamente tutto questo ha scatenato delle feroci critiche contro Cracco.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!