Ragazza dopo un drink ha un malore in strada: muore a 16 anni

Una ragazza di 16 anni intorno alle 23 di sabato 12 gennaio ha accusato un malore a Centocelle, uno dei quartieri della movida romana. La giovane trasportata in ospedale è deceduta dopo la mezzanotte. La notizia è stata riportata da RomaToday. Ma andiamo a ripercorrere i dettagli che emergono da questa vicenda ancora da chiarire.

Stando a quanto si apprende, la ragazza assieme al suo gruppo di amici aveva deciso di passare una serata a Piazza delle Gardenie, che negli ultimi tempi è diventata luogo di ritrovo per le comitive di molti giovani. Secondo quanto è stato possibile ricostruire fino a questo momento, la ragazza all’improvviso si sarebbe accasciata. Trasportata d’urgenza in ospedale sarebbe deceduta per un arresto cardiaco. Soltanto l’autopsia del medico legale potrà chiarire le cause del decesso.

Allergia al lattosio

Sulla base delle prime informazioni raccolte da parenti e amici, è emerso che la 16enne era allergica al lattosio. Pertanto non è possibile escludere che possa aver bevuto qualche bevanda, all’interno della quale potevano essere presenti degli allergeni che hanno determinato lo shock anafilattico fatale. Tuttavia va precisato che al momento nessuno è iscritto nel registro degli indagati, né che vi è in atto qualche sequestro. Ai carabinieri l’arduo compito di ricostruire quanto è accaduto in quelle drammatiche ore.

Intolleranza al lattosio: cos’è

In Italia si ritiene che ne soffra il 50% della popolazione, tuttavia soltanto 1 persona su 4 ne è consapevole. L’intolleranza al lattosio deriva dalla mancanza parziale o totale della lattasi, l’enzima che scinde il lattosio in due zuccheri semplici, il glucosio e il galattosio. Tra le metodiche più comuni per diagnosticare questa intolleranza abbiamo il test del respiro all’idrogeno (Breath Test) e il test genetico.

In caso di intolleranza al lattosio si verificano sintomi specifici, quali mal di pancia di tipo crampiforme, meteorismo, senso di pesantezza allo stomaco, gonfiore gastrico, diarrea o stitichezza. Generalmente tali sintomi insorgono dopo 1 o 2 ore dal consumo di alimenti che contengono lattosio.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!