Chiude Pressing con Pierluigi Pardo: la decisione definitiva Mediaset

Pressing

Il programma di SportMediaset chiude i battenti

Dallo scorso settembre su Canale 5 è tornato Pressing, lo storico programma di calcio portato al successo dal compianto Raimondo Vianello. Stando alle ultime anticipazioni, la trasmissione è stata soppressa. Infatti al suo posto arriverà Tiki Taka. Quest’ultimo conquista la domenica di Canale 5 dopo sei anni e 195 puntate su Italia 1.

Si tratta del programma di intrattenimento curato dalla testata SportMediaset, diretta da Alberto Brandi. Tra qualche giorno, infatti, con la ripresa del campionato di Serie A Pressing verrà fuso con Tiki Taka. In questo modo si creerà una seconda serata che unirà cronaca e attualità a critica ed approfondimento.

Pressing chiude e si fonde con Tiki Taka

Il programma sportivo condotto da Pierluigi Pardo in tutti questi anni si è confermato, sia dal punto di vista degli ascolti, che sui social network, come lo show più popolare e seguito del nostro Paese. Per questo motivo da domenica 20 gennaio 2019 Tiki Taka traslocherà su Canale 5.

L’obiettivo è di rimanere il punto di riferimento per tutti i tifosi di calcio, ma anche di altre discipline sportive. Ovviamente nello show di Pardo saranno proposte una sintesi accurata del turno di campionato di Serie A, con tutti i gol e gli highlights dei match. Ma anche la moviola, i collegamenti con i campi dove si sono disputate le partite e i commenti dei protagonisti.

Tiki Taka: la squadra di conduzione, streaming e dove rivedere le puntate

[the_ad id=”124630″]

Squadra che vince non si cambia. Infatti nonostante Tiki Taka traslocherà su Canale 5, alla guida ci sarà ancora l’estroso Pierluigi Pardo, affiancato dalla vulcanica Wanda Nara, moglie e procuratrice del giocatore dell’Inter Mauro Icardi. Mentre come ospiti fissi in studio ci saranno ancora una volta Giampiero Mughini e Ciro Ferrara.

Per vedere la trasmissione sportiva in streaming e per vedere la puntata in replica su PC, Smartphone e Tablet, basta collegarsi al portale mediaset.it e andare nella sezione dedicata a Canale 5.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!