Home Spettacolo Uomini e Donne, ufficiale: rompe una storica coppia

Uomini e Donne, ufficiale: rompe una storica coppia

0
Uomini e Donne, ufficiale: rompe una storica coppia

La scintilla fra loro scoccò quasi due anni fa negli studi televisivi di Uomini e Donne. In tutto questo tempo si sono conosciuti, si sono amati, hanno imparato ad accettare le proprie debolezze. Finora. Secondo alcune indiscrezioni una coppia nata nel programma televisivo pomeridiano, in onda su Canale 5, attraversava un periodo complicato. Con un post sui social diventa ufficiale la rottura.

Uomini e Donne: quando un amore finisce

Negli ultimi giorni sul web hanno preso corda le indiscrezioni secondo cui Ginevra Pisani e Claudio D’Angelo non siano più così felicemente fidanzati. Si spiegano così i continui messaggi indirizzati dai followers alla coppia, preoccupati che la loro relazione possa essere giunta ad un punto morto. Mediante Instagram Stories, Ginevra ha dedicato un lungo messaggio sulla delicata questione.

L’annuncio ufficiale della rottura a Uomini e Donne

Dopo i saluti ha descritto il proprio stato interiore, ovviamente poco sereno. Come per qualsiasi coppia che, amatasi follemente, capisce che non c’è più nulla da fare per salvare il rapporto.

“Ciao ragazzi, oggi è una bellissima giornata a Napoli, purtroppo il cielo in questo momento non rispecchia il mio umore. Ho preferito non espormi finora perché credo che certe cose siano così importanti che abbiano bisogno di tempo per essere maturate”

Quindi, ecco la notizia:

“Come avrete capito qualche giorno dopo dal ritorno dal viaggio a Cuba ho deciso di mettere fine al mio rapporto con Claudio”

 

Sulla decisione, spiega Ginevra, ha pesato il comportamento di Claudio, reiterato nel tempo:

“Le ragioni? Grandi mancanze da parte di Claudio, che accumulate nel tempo sono diventate troppo dolorose. Quando ho iniziato questa storia ho scoperto di avere tanto coraggio, tanto da lasciare famiglia, città, amici, perché volevo vivermi questo amore”

Tuttavia, non guarda il bicchiere mezzo vuoto. Anzi, il sentimento preponderante è di gratitudine:

“Sono stati due anni ricchi di emozione, viaggi, ma soprattutto tanto amore e rispetto. Infatti, mi reputo molto fortunata, posso dire di aver vissuto un grande primo amore. Vi confesso che credevo che potesse esistere il per sempre”

E infine:

“Purtroppo, i sogni non sempre si avverano e ho dovuto trovare il coraggio per lasciare qualcosa che non mi faceva più essere felice né amata. Sono certa che capirete, quando finisce una storia non c’è uno che vince e uno che perde. Sono solo due persone che inizieranno un nuovo capitolo, ma con due direzioni diverse”