Fifa 15: chi sono i calciatori più forti?

Mentre fra i gamer appassionati di calcio virtuale sale la febbre per il nuovissimo Fifa 15, prossimamente in uscita, EA Sports ha voluto premiare la trepidante attesa dei suoi fan fornendo già un assaggio di quelli che saranno i valori in campo, o per meglio dire “in consolle”, nell’ultima, inedita edizione della simulazione di calcio più famosa al mondo.
Con un countdown aggiornato giorno per giorno e terminato solo poche ore fa’, la EA Sports ha divulgato i nomi dei cinquanta top player di Fifa 2015, con alcune novità interessanti e sorprese inaspettate.

Messi ancora saldamente al comando

Anche quest’anno nessun ribaltone in vetta alla classifica, dove il campione argentino Lionel Messi si conferma ancora una volta trionfatore assoluto della speciale graduatoria, seppur tuttavia con una valutazione appena inferiore (di una sola lunghezza, da 94 a 93) rispetto a quella della precedente edizione del gioco, complice forse una stagione, la scorsa, disputata non esattamente all’altezza delle aspettative. Subito alle spalle della “Pulce” consolida il suo secondo posto il gioiello del Real Madrid, nonchè pallone d’oro in carica, Cristiano Ronaldo (punteggio invariato: 92), reduce da una stagione strepitosa e ricca di goal, culminata con la vittoria della Champions League ai danni dell’Atletico Madrid di Diego Costa (trentasettesimo con 85 punti), oggi in forza al Chelsea. Terzo posto per Arjen Robben (90), autore di uno splendido mondiale, quarto per Ibrahimovic (90), sorprendementemente fuori dal podio.

Bocciate Serie A e Nazionale italiana. Solo la Juve, a fatica, resta a galla

Ma la vera sorpresa è la completa assenza di nazionali italiani nella top 30, dove non si vede, tra l’altro, neppure l’ombra di un calciatore militante nel nostro campionato. Per trovare appartenenze a queste due categorie bisogna scendere molto più in basso, fino al trentacinquesimo posto occupato da Arturo Vidal, quindi al trentanovesimo presidiato da Carlitos Tevez. Sono loro a offrirci i primi timidi sprazzi di Serie A. Male anche gli azzurri: presenti in graduatoria solo Andrea Pirlo e Giorgio Chiellini: rispettivamente quarantanovesimo e cinquantesimo, annaspano nei bassifondi. Qualcuno probabilmente si starà chiedendo: “Che ne è di Mario Balotelli?”. La risposta è tanto semplice, quanto incredibile: il campione ex Milan e Inter, oggi in forza al Liverpool, non è pervenuto. Presto scopriremo quale valutazione gli è stata attribuita dagli sviluppatori del gioco.
La Juventus è dunque l’unico club a rappresentare l’Italia in una classifica in cui dominano incontrastate Inghilterra, Spagna e Germania, con Bayern Monaco, Real Madrid, Barcellona e Manchester United a fare da protagoniste indiscusse, incalzate a distanza da Paris St. Germain, Chelsea e Manchester City, quindi dalla Juventus.
Un confronto dal quale la nostra nazione, nel mondo virtuale ma nondimeno nella realtà, ne esce letteralmente con le ossa rotte!

Eccezionale exploit della Germania campione del mondo

Grande spazio ai vincitori del mondiale brasiliano, i tedeschi Neuer, Schweinsteiger, Lahm, Ozil, J. Boateng, Hummels, Müller, Kroos, Götze (a rappresentare la Germania anche Reus, che ha dovuto saltare i mondiali a causa di un infortunio). Fra gli altri nomi importanti sono da segnalare: Suàrez settimo, Van Persie undicesimo, Falcao dodicesimo (nonostante l’infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco per molti mesi), Bale quattordicesimo, Rooney ventitreesimo, Aguero ventiquattresimo, Di Maria venticinquesimo, Neymar trentesimo, J. Rodriguez trentaduesimo, Cavani trentatreesimo.

Quando è prevista l’uscita di Fifa 2015?

Per conoscere i valori dei calciatori non inclusi nella top 50 e poter godere dei sensibili miglioramenti apportati alla grafica del gioco (visionabili già nella versione demo, disponibile dal 9 settembre) non ci resta che aspettare il prossimo 25 settembre, giorno dell’uscita ufficiale del gioco in Italia.
Fifa 15 sarà distribuito dapprima per PC, PlayStation 4 e Xbox One, in seguito nelle versioni per PlayStation 3, PlayStation Vita, Nintendo 3DS, Wii, iOS, Android e Xbox 360. Fra le novità della nuova edizione, una coppia inedita al commento italiano (Pierluigi Pardo e Stefano Nava) e quattordici nuove leggende (Baresi, Blanc, Brehme, Butragueno, Keane, Brian e Micheal Laudrup, Bobby Moore, Okocha, Roberto Carlos, Schmeichel, Shearer, Stoichkov, Valderrama).
Di seguito la classifica completa dei migliori 50 calciatori di Fifa 2015.
Top 50, la classifica

1. Lionel Messi (Barcellona) – Attaccante – 93
2. Cristiano Ronaldo (Real Madrid) – Attaccante – 92
3. Arjen Robben (Bayern Monaco) – Attaccante – 90
4. Zlatan Ibrahimović (Paris St. Germain) – Attaccante – 90
5. Manuel Neuer (Bayern Monaco) – Portiere – 90
6. Andrés Iniesta (Barcellona) – Centrocampista – 89
7. Luis Suárez (Barcellona) – Attaccante – 89
8. Bastian Schweinsteiger (Bayern Monaco) – Centrocampista – 88
9. Franck Ribéry (Bayern Monaco) – Attaccante – 88
10. Eden Hazard (Chelsea) – Centrocampista – 88
11. Robin Van Persie (Manchester United) – Attaccante – 88
12. Radamel Falcao (Manchester United) – Attaccante – 88
13. Philipp Lahm (Bayern Monaco) – Difensore – 87
14. Gareth Bale (Real Madrid) – Attaccante – 87
15. Sergio Ramos (Real Madrid) – Difensore – 87
16. Thiago Silva (Paris St. Germain) – Difensore – 87
17. David Silva (Manchester City) – Centrocampista – 87
18. Luka Modrić (Real Madrid) – Centrocampista – 87
19. Robert Lewandowski (Bayern Monaco) – Attaccante – 87
20. Vincent Kompany (Manchester City) – Difensore – 86
21. Xavi (Barcellona) – Centrocampista – 86
22. Yaya Toure (Manchester City) – Centrocampista – 86
23. Wayne Rooney (Manchester United) – Attaccante – 86
24. Sergio Agüero (Manchester City) – Attaccante – 86
25. Ángel Di María (Manchester United) – Centrocampista – 86
26. Marco Reus (Borussia Dormund) – Attaccante – 86
27. Thomas Müller (Bayern Monaco) – Attaccante – 86
28. Mesut Özil (Arsenal) – Attaccante – 86
29. Mats Hummels (Borussia Dortmund) – Difensore – 86
30. Neymar Jr. (Barcellona) – Attaccante – 86
31. Thibaut Courtois (Chelsea) – Portiere – 86
32. James Rodrìguez (Real Madrid) – Attaccante – 86
33. Edinson Cavani (Paris St. Germain) – Attaccante – 86
34. Petr Čech (Chelsea) – Portiere – 85
35. Arturo Vidal (Juventus) – Centrocampista – 85
36. Toni Kroos (Bayern Monaco) – Centrocampista – 85
37. Diego Costa (Chelsea) – Attaccante – 85
38. Mario Götze (Bayern Monaco) – Attaccante – 85
39. Carlos Tevez (Juventus) – Attaccante – 85
40. Karim Benzema (Real Madrid) – Attaccante – 85
41. Juan Mata (Manchester United) – Centrocampista – 85
42. Jerome Boateng (Bayern Monaco) – Difensore – 85
43. Sergio Busquets (Barcellona) – Centrocampista – 85
44. Javi Martinez (Bayern Monaco) – Centrocampista – 85
45. Hugo Lloris (Tottenham Hotspur) – Portiere – 85
46 Cesc Fàbregas (Chelsea) – Centrocampista – 84
47. Iker Casillas (Real Madrid) – Portiere – 84
48. Xabi Alonso (Bayern Monaco) – Centrocampista – 84
49. Andrea Pirlo (Juventus) – Centrocampista – 84
50. Giorgio Chiellini (Juventus) – Centrocampista – 84

<a href=”https://plus.google.com/u/0/109002633892595273176?rel=author”>Mik Web Editor</a>

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!