La Melevisione conquista Twitter e sbanca su Rai YoYo: presto su Netflix?

La Melevisione conquista Twitter e sbanca su Rai YoYo: presto su Netflix?
La Melevisione conquista Twitter e sbanca su Rai YoYo: presto su Netflix?

La maratona della Melevisione su Rai YoYo si è rivelata un colossale successo. A confermarlo sono gli oltre 40 mila tweet e l’hashtag rimasto sempre in prima posizione nella top trend italiana e quella mondiale di Twitter! Anche Netflix ha speso due parole entusiastiche in merito.  Questa è la magia della ‘televisione-che-va-a-mele’!

Ascolti tv Melevisione: Record per Rai YoYo

Venerdì 18 gennaio, Rai YoYo ha programmato la maratona notturna per festeggiare i 20 anni della Melevisione. Su 1670 episodi, la Rai ha voluto mandare i 13 episodi più iconici e significativi della trasmissione per bambini come la separazione, la preoccupazione per il prossimo, l’abuso sessuale, OGM, ‘pensa con la tua testa’, il razzismo, la cattiva

informazione.

Su Rai YoYo, la maratona della Melevisione è stata seguita da una media di 175 mila telespettatori conquistando lo 0,7 per cento di share. Numeri alti per questo canale.

L’entusiasmo, però, è salito alle stelle quando i fan della celebre trasmissione hanno scoperto che alcuni attori hanno organizzato una reunion per guardare insieme la maratona notturna. Infatti, Lorenzo Branchetti (Milo Cotogno) ha fatto una diretta Instagram mostrandosi in compagnia di Danilo Bertazzi (Tonio Cartonio), Diego Casalis (Orco Manno), Carlotta Josetti (Reginotta Odessa), Guido Ruffa (Lupo Lucio), Paola D’Arienzo (Fata Lina) e altri membri del cast della Melevisione.

Twitter impazzito: il programma è in arrivo su Netflix?

Durante la programmazione notturna lanciata da Rai YoYo per i 20 anni della Melevisione, moltissimi utenti hanno dato libero sfogo su Twitter. C’è chi ha lodato il programma, chi ha pianto di nostalgia e chi ha ricordato i momenti legati all’infanzia. Persino Netflix ha postato un tweet con su scritto:

“Stasera c’è solo una cosa da fare: la maratona della Melevisione”.

Inutile dire che molti fan hanno consigliato a Netflix , soprattutto l’attore Lorenzo Branchetti (Milo), di inserirla nel catalogo della piattaforma. E c’è anche chi ha chiesto di eliminare la sitcom Friends per far spazio allo show per bambini!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!