Amici 18: chiude la scuola di Maria De Filippi? Ecco cosa sta accadendo

L’eliminazione a sorpresa di Marco Alimenti ha creato il caos nel talent show di Canale 5 

Sabato pomeriggio su Canale 5 è andata in onda il secondo appuntamento del 2019 di Amici di Maria De Filippi. Durante la puntata i numerosi telespettatori hanno assistito alla clamorosa eliminazione del ballerino Marco Alimenti, voluta dal professore Timor Steffens. Dopo l’esibizione dell’allievo, il prof ha detto questo:

“Il problema è la tua danza, non mi parla, è difficile riuscire a cambiare il modo in cui ti muovi”.

Quest’ultimo, inoltre, si è rifiutato assolutamente di lavorare col ragazzo.

“Non voglio sprecare così le mie coreografie con te. Non ti voglio dare un lavoro che non sai fare bene”.

Quindi nella puntata andata in onda il 19 gennaio l’allievo di ballo è stato allontanato dalla scuola televisiva anche se Veronica Peparini si è opposta con tutte le sue forze. A quel punto la professore si è offerta di aiutare Marco al di fuori del talent show Mediaset on modo da ripresentarsi davanti Steffens e fargli cambiare idea.

Amici 18: gli allievi di canto e di ballo hanno occupato la scuola del talent show di Maria De Filippi 

Intanto tutti gli allievi di Amici 18 hanno iniziato a protestare per via della calorosa eliminazione di Marco. Per la prima volta nella storia del talent show di Maria De Filippi, i ragazzi si sono mostrati totalmente in disaccordo con la decisione di Steffens. A quel punto avrebbero tappezzato le mura della scuola con dei cartelli contenenti le seguenti scritte:

“#FammiStudiare, Diritto allo studio, Let Me Grow, Change and Be Myself”.

Gli aspiranti cantanti e ballerini vogliono che Alimenti rientri nel programma in modo di lavorare con Timor e successivamente ricevere un giudizio senza alcun pregiudizio. Se questo non avverrà, gli allievi continueranno a protestare e lavoreranno solamente coi prof che sono d’accordo con loro. Riusciranno a far cambiare idea a Steffens?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!