Francesca Fialdini spaventata a La vita in diretta: un rumore assordante la blocca

La vita in diretta

La conduttrice de La vita in diretta preoccupata: ecco il motivo

Questa settimana è accaduto qualcosa di bizzarro all’interno dello studio de La vita in diretta, precisamente dietro le quinte. Un rumore assordante ha preoccupato tutto il pubblico del rotocalco televisivo di Rai Uno, ma anche i due conduttori Tiberio Timperi e Francesca Fialdini. Ma andiamo a vedere cosa è accaduto.

Francesca Filadini si blocca sentendo un botto provenire da dietro lo studio

Tiberio Timperi da poco aveva passato la parola a Francesca Fialdini che era pronta ad affrontare un nuovo argomento. Dopo il rumore, la conduttrice ha continuato a guardare spesso dietro le quinte e ha esclamato questo con tono abbastanza preoccupato:

“Posso andare avanti?“.

A quel punto gli autori de La vita in diretta le hanno detto di andare avanti col programma e Francesca ha iniziato a parlare di Mario Biondo, il trentenne siciliano trovato morto nella sua casa di Madrid a maggio del 2013. Ma cosa è accaduto realmente al punto di far spaventare e preoccupare la Fialdini?

Vittorio Sgarbi cade dietro le quinte de La vita in diretta

A rivelare l’arcano ci hanno pensato i social network, in particolare Instagram. Nel profilo di Tiberio Timperi, infatti, è stato postato uno scatto di Vittorio Sgarbi a terra, caduto durante l’uscita dallo studio Rai e immediatamente soccorso dagli addetti al lavoro del rotocalco delle televisione pubblica.

“Piccolo incidente per Vittorio Sgarbi nel backstage de La Vita in Diretta, per fortuna sta bene e vi saluta con la sua affezionata parola: Capre!“.

Il parlamentare era a La vita in diretta per parlare l’episodio che gli è capitato qualche giorno fa. Nel dettaglio il critico d’arte sulla A14 all’altezza di Taranto aveva soccorso in autostrada quattro ragazze rimaste senza carburante. Dopo la vicenda successa in Rai, sui vari social network qualcuno ha scherzato sulla sua caduta dietro le quinte:

“Anche le capre cadono”.

Tranquilli, Vittorio Sgarbi non si è fatto nulla e sta bene.