‘Non deve essere così …’ Maria De Filippi perde le staffe a C’è Posta Per Te

Maria De Filippi

Maria De filippi in una delle sue storie ha raccontato il dramma di una madre che non ha più rapporti con le figlie, ecco il motivo

A C’è Posta per Te è andato in onda l’ennesimo dramma familiare, che ha messo la conduttrice Maria De Filippi nella condizione di non essere diplomatica e comprensiva – come è solita essere.

C’è Posta per Te la storia

I drammi d’amore o familiari non mancano mai a C’é Posta per Te e durante la serata di ieri una famiglia siciliana non è passata inosservata.

I protagonisti erano dei residenti di Montedoro e Serradifalco – chiamati da Patrizia che cerca di recuperare il rapporto con tre figlie di nome Salvatrice, Desirèe e Rossana. Le stesse si presentano con i rispettivi mariti e non si vedono con la madre da due anni.

Nonostante tutte le discussioni e i pianti, la conduttrice ha cercato di far ragionare le figlie di Patrizia che, però, non vogliono avere a che fare più nulla con la madre. La stessa – secondo il racconto – avrebbe abbandonato tutti e tutto perché non sopportava più il marito e i suoi atteggiamenti da padrone.

Maria De Filippi infuriata

La conduttrice, dopo aver tentato invano ogni tipo di approccio con le tre figlie, si infuria soprattutto con Salvatrice. La ragazza infatti accusa la madre di non esserle stata vicina durante i preparativi del matrimonio.

Maria le ha fatto capire che non è un fatto scontato o obbligatorio, evidenziando che non esiste un codice etico per ogni madre. Chiarisce inoltre che se la mamma non ha agito come da desiderio della figlia, non era necessario cancellarla per sempre come se non fosse mai esistita. 

Tantissime le critiche sui social, con frasi che sono diventati virali.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!