Maria De Filippi in lutto, a C’è posta l’addio: ‘E’ morto lo zio…

C'è Posta per Te

Maria De Filippi si riconferma, ancora una volta, la regina degli ascolti con ‘C’è posta per te’

Sabato è andata in onda una nuova puntata di ‘C’è posta per te’ programma condotto da Maria De Filippi. La trasmissione ha registrato uno share da fare invidia ai programmi trasmessi nella medesima fascia oraria. Ancora una volta, le storie raccontate hanno emozionato i telespettatori come quella dei tre fratelli: Antonio, Salvatore e Michele.

La storia dei tre fratelli a ‘C’è posta per te’

La nuova puntata del programma Mediaset ha sbaragliato la concorrenza ed è riuscita a conquistare il pubblico. Nella puntata di sabato scorso, i fratelli Antonio, Salvatore e Michele sono convocati dal papà che ha chiesto loro perdono: con lui anche lo zio dei ragazzi che è intervenuto nella trasmissione per cercare di porre fine a questo astio tra il papà e i suoi nipoti. Per molti anni, l’uomo è sparito dalla vita dei suoi figli ed è sparito insieme ad una donna più giovane lasciando la mamma sola con tre figli. Antonio, non ha accettato le scuse di suo padre ed è uscito dallo studio:

 “Non ho mai usato la parola ‘papà’ in 24 anni, non inizierò di certo ad usarla ora

, ha dichiarato lasciando lo studio. Mentre Michele e Salvatore hanno deciso di aprire la busta: la storia si è conclusa con un abbraccio tra padre e i due figli.

Instagram Stories di Antonio

Durante la puntata, Antonio ha condiviso sul suo profilo Instagram una storia dedicato allo zio che aveva accompagnato il papà in studio, venuto a mancare probabilmente qualche mese fa:

“Sarai fiero di me, zio. Guardami da Lassù.”

La puntata è stata registrata lo scorso luglio ed è stata trasmessa sabato scorso su canale 5.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!