Fabrizio Frizzi, Rita Dalla Chiesa mostra in diretta un suo oggetto privato: stupore in studio

Fabrizio Frizzi, Rita Dalla Chiesa critica l’omaggio all’ex marito e si scaglia contro Del Noce

Rita Dalla Chiesa ha lasciato tutti senza parole. L’ex moglie di Fabrizio Frizzi ha voluto ancora una volta raccontare la grandezza del conduttore con un gesto muto ma pieno di parole

Uno come Fabrizio Frizzi va ricordato nel migliore dei modi, anche senza parole. Rita Dalla Chiesa non ha mai smesso di riportare alla memoria il suo meraviglio sorriso. Questa volta, anche in silenzio, la commozione è arrivata al cuore del telespettatori.

Fabrizio Frizzi, il ricordo di Rita Dalla Chiesa

Rita Dalla Chiesa, da quando è morto Fabrizio Frizzi, non ha trascorso un giorno senza ricordare la sua grandezza. La ex moglie del grande e indimenticato presentatore, anche dolo la separazione, ha sempre avuto un bellissimo racconto con lui e la sua nuova famiglia, Carlotta Mantovan e la piccola Stella Frizzi.

Questa volta, il suo ricorda, non ha avuto delle parole. Il suo nome non è stato nemmeno pronunciato, la sua foto non è stata mostrata. Eppure, al pubblico a casa l’emozione è arrivata lo stesso, con grande intensità.

L’omaggio a Frizzi, il ricordo dell’oggetto privato

Rita Dalla Chiesa ha mostrato a A Italia Sì un oggetto che ha ricordato tutti subito il grande Fabrizio Frizzi. Nel programma si parlava di  accumulatori seriali e di persone che non riescono a separarsi dagli oggetti, anche i più insignificanti.

Le telecamere del programma hanno mostrato parte della casa dell’ex conduttrice di Forum, che ha accolto tutti con decine di palle da collezione incartate, messe su un tavolo. Ecco come ha commentato la cosa Rita:

“Sto scartando tutte le palle che mi ha regalato il mio amico Albano in giro per il mondo. Mi hanno detto di liberarmene, non ce la farò mai, sono legatissima a ogni piccolo ricordo della mia vita. Sono cose kitsch, ma io ho una vita kitsch”.

All’improvviso, Mara ha mostrato una palla molto particolare, una che aveva un personaggio di Toy Story.

Un ricordo indelebile: Fabrizio Frizzi

Come tutti ricordano, Fabrizio Frizzi, ha dato la voce al protagonista della fortunata serie cartoon. Un lavoro che l’ha reso eterno. Rita Dalla Chiesa ha raccontato che queste palline, gran parte, gliel’ha regalate il suo amico Al Bano, ma quella di Frizzi è una delle poche personali, che ha voluto e ottenuto in modo privato:

“No, questa non è legata ad Albano. Questa è proprio mia”.

Frizzi doppiò lo sceriffo Woody fin dal primo capitolo della saga, risalente alla metà degli anni novanta. Un’esperienza che gli aprì un altro mondo, quello dei bambini dell’epoca, che ebbero la fortuna di poterlo risentire grazie ai sequel del 1999 e 2010.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!