L’Eredità, l’ultimo scandalo travolge Flavio Insinna: “Regalati 50mila euro…

Flavio Insinna

L’Eredità è ancora una volta al centro di una polemica: c’è chi ha duramente criticato la puntata di eri. Ecco perché…

L’Eredità è uno dei programmi più seguiti ed amati dai telespettatori: in questi anni, il quiz preserale di Rai Uno è riuscito a catturare l’attenzione del pubblico per la sua originalità e perché no anche per la simpatia dei conduttori che si sono susseguiti alla conduzione tra questi, Carlo Conti e l’indimenticabile Fabrizio Frizzi. La trasmissione della Rai è, ancora una volta, al centro di una polemica. Il motivo? Scopriamolo insieme.

L’ Eredità di Flavio Insinna nella bufera

Nella scorsa puntata de ‘L’Eredità’, al traguardo finale della ghigliottina è arrivato il nuovo campione Dario. Il montepremi, dopo essere stato dimezzato, è arrivato a 50 mila euro.

Queste sono i 5 termini proposti dal programma di Flavio Insinna per arrivare alla parola comune: titolo, tentare, parete, crono, frangia. Il nuovo campione, senza pensarci troppo, ha scritto sulla busta la sua risposta che, a parere del popolo del web, era piuttosto scontata: ‘Scalata’.

Le critiche dal web

Secondo quanto riportato dal sito ‘liberoquotidiano.it‘, non sono mancate le critiche da parte della rete per la parola comune per risolvere la ghigliottina. Diego, infatti, ha trovato la parola esatta ed è riuscito a portarsi a casa la somma di 50 mila euro. Su Twitter, non manca chi ritiene che la ‘scalata’ sia un po’ sospetta.

Il motivo? Molti utenti in rete si sono scagliati contro gli autori della Rai sostenendo che la ghigliottina fosse ‘troppo facile’ oppure ’50 mila euro regalati’. Insomma, sembra proprio che al popolo del web non sia piaciuta la ghigliottina della puntata di ieri sera.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!