Barbara D’Urso sfotte Alvaro Vitali in diretta: ‘Tu maestro? Mi viene da ridere e…’

Barbara D'Urso

Lady Cologno ironizza sull’interprete di Pierino

Ieri Alvaro Vitali è stato ospite a Pomeriggio Cinque, nel salotto di Barbara D’Urso durante il talk di gossip. Il noto attore romano era in collegamento dalla sua città ed è stato invitato da Lady Cologno per replicare alle dure affermazioni fatte dalla collega Micaela Miti. Quest’ultima, infatti, attraverso un’intervista a DiPiù, ha parlato di colei che interpretava la maestra nei film ‘Pierino’. Interpellato sull’argomento Vitali ha detto questo:

“Ti sei preso tutto il merito dei nostri successi ma ti ricordo che sei diventato grande grazie a me. Sono 30 anni che mi ignori ma senza la sottoscritta non saresti andato da nessuna parte”.

Alvaro Vitali ospite nel salotto di Barbara D’Urso per replicare a Michela Miti

Ospite da Barbara D’Urso, Alvaro Vitali senza mezzi termini ha rispedito le accuse al mittente. L’artista, anzi, ha ribadito di aver scelto lui Michela Miti nel ruolo di maestra e ritiene che non deve ringraziare quest’ultima per la sua carriera.

“Non è vero quello che dice Michela. Io l’ho sempre nominata, in qualsiasi intervista che facevo la mettevo sempre in mezzo. Io volevo bene a Michela, eravamo ottimi colleghi. Però non è vero che lei ha inventato me. Io ero Pierino, lei era l’insegnante di Pierino”,

ha affermato Alvaro. Quest’ultimo, inoltre, ha detto che lui e Marino Girolami hanno scelto Michela, perché aveva un viso ingenuo, carino e forse le battute le venivano meglio, in sostanza facevano ridere di più. L’attore ha detto che lei è consapevole di questo e le ha sempre voluto bene.

Barbara D’Urso ironizza su Alvaro Vitali

Dopo questa breve parentesi è intervenuto Biagio Dainelli. L’ex gieffino ha pienamente dato ragione ad Alvaro Vitali e menzionando ha utilizzato più volte il vocabolo Maestro. A quel punto ha preso la parola Barbara D’Urso chiedendo al suo ospite in studio per quale motivo lo chiama così.

L’ex della Tittocchia ha detto che per lui è un maestro e pioniere dei film cult. La replica di Dainelli non ha convinto del tutto Lady Cologno che ha concluso l’argomento così:

Mi fa un po’ strano sentir dire ‘maestro’, perché allora dovremmo chiamare tutti i veri attori ‘maestro’. Io sono la prima estimatrice di Alvaro Vitali, stimo Alvaro però mi fa sorridere sentire chiamare ‘maestro’ Alvaro come…non mi vengono in mente altri attori…ma ‘maestro’ mi fa ridere”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)