Tiberio Timperi finisce per terra a La vita in diretta: ecco cosa è successo al conduttore

Tiberio Timperi

Il conduttore de La vita in diretta intervista Valeria Marini seduto per terra

A La vita in diretta è accaduto qualcosa di insolito. Nella parte finale del rotocalco pomeridiano di Rai Uno il conduttore Tiberio Timperi ha deciso di realizzare un’intervista particolare a Valeria Marini. Il presentatore, infatti, si è seduto sul pavimento dello studio facendo le domande alla sua esuberante ospite. Dopo la lunga chiacchierata con l’ex gieffina, anche Francesca Fialdini ha raggiunto l’ospite e ha assunto la stazza posizione dell’uomo. La conduttrice, però, prima aveva ironizzato in questo modo:

“Ognuno ha le sue tecniche per intervistare”.

(Continua dopo il post)

Il siparietto di Francesca Fialdini e Tiberio Timperi a La vita in diretta

Dopo essersi sdraiata per terra accanto a Tiberio Timperi, Francesca Fialdini gli ha fatto questa domanda:

“Com’era la posizione?”.

Ovviamente il collega non è rimasto a guardare replicando in questo modo:

“La posizione di cosa? Dell’intervista? Valeria prima si è seduta sulle mie ginocchia, poi io mi sono seduto sulle sue di ginocchia… poi, ad un certo punto, io ho cercato un’altra prospettiva! A volte basta cambiare punto di vista”.

Le parole di Timperi hanno divertito molto il pubblico presente nello studio del centro Rai Fabrizio Frizzi di Roma che non ha perso ad applaudirlo. Qualche minuto prima accanto a lui c’era stata Valeria Marini che nel corso della lunga intervista ha confessato di essersi ustionata mentre cucinava.

Francesca Fialdini e Tiberio Timperi ringraziano il pubblico: ecco il motivo 

Prima di congedare il pubblico de La vita in diretta, Francesca Fialdini e Tiberio Timperi hanno ringraziato nuovamente tutti coloro che hanno chiamato la redazione del programma Rai per aiutare il bambino siciliano malato che dovrà affrontare un viaggio fino a Genova per essere sottoposto a delle cure specifiche. Era stata la stessa conduttrice il giorno precedente a fare l’annuncio.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!