Chiara Ferragni dopo le lacrime perde le staffe in pubblico: ‘Fate schifo…’

Chiara Ferragni

Grave lutto per la popolare fashion blogger cremonese

Alcuni giorni fa Chiara Ferragni ha subito un lutto molto grave che la letteralmente sconvolta. Purtroppo è venuto a mancare il suo ex manager, deceduto in un grave incidente stradale.

Si tratta di Alessio Sanzogni ai soli 34 anni ed è morto dopo uno scontro violento in autostrada. La popolare fashion blogger e moglie di Fedez, in chiesa non è riuscita a trattenere le lacrime per il carissimo amico ma anche compagno di lavoro.

Chiara Ferragni distrutta per la morte di Alessio Sanzogni

Giovedì pomeriggio, in provincia di Brescia, si sono celebrati le esequie di Alessio Sanzogni, l’ex manager di Chiara Ferragni. Al funerale a cui ha partecipato la stessa fashion blogger cremonese e la sorella Valentina. Sul posto c’erano tanti i giornalisti che, come sempre hanno riportato la cronaca della giornata.

In tanti, però, hanno dimenticato che si trattava di una cerimonia religiosa dando maggior risalto alla presenza della moglie di Fedez, piuttosto che alla funzione che si è svolta per dare l’ultimo saluto al 34enne deceduto dopo un grave incidente.

Chiara Ferragni sbotta su Twitter contro i giornalisti per via del funerale del suo ex manager

Dopo la cerimonia funebre, metabolizzato quello che è successo in provincia di Brescia, Chiara Ferragni non le è mandata certo a dire ai giornalisti e paparazzi presenti alla chiesa e al cimitero. Il duro sfogo della moglie di Fedez e madre di Leone Lucia è arrivata durante la notte attraverso il suo profilo Twitter. Un tweet dove la popolare influencer ha espresso tutto il suo sdegno nei confronti di questa storia, citando un articolo pubblicato dal Corriere della Sera.

“Che schifo di giornalismo. Avere paparazzi in una situazione del genere”,

ha scritto la cremonese sul social. Sfogo che è stato condiviso dai suoi numerosi fan. Ecco il post:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!