‘Erano quattro autistici che…’ la figlia di Adriano Celentano nella bufera: ecco cosa ha detto Rosita

Rosita Celentano

Mara Venier, tra gli ospiti del Festival ha voluto anche Rosita Celentano. La figlia di Adriano si è resa protagonista però di una gaffe davvero orribile

Buon sangue non mente e anche Rosita Celentano sembra essere al centro della bufera mediatica, dopo una clamorosa gaffe fatta nel salotto di Mara Venier.

Rosita Celentano a Domenica In

Rosita Celentano, figlia di Adriano Celentano è stata invitata da Mara Venier nel salottino della domenica di Rai Uno per raccontare e ricordare alcuni momenti passati.

Non solo professione e amori, ma anche un tuffo nel passato sino al 1989 quando Sanremo era stato condotto da “I figli di …”. I quattro protagonisti dei quell’edizione erano Rosita, Gianmarco Tognazzi, Paola Dominguin e Danny Queen – che presentarono il festival della canzone italiana tra gaffes e divertimento.

Ma una battuta non proprio divertente non è passata inosservata agli utenti del web, che hanno subito smosso Twitter chiedendo venissero fatte le opportune scuse.

La gaffe di Rosita Celentano

Durante il suo intervento Rosita, forse senza pensarci, ha esordito con una frase infelice:

“non sapevamo fare niente, sembravamo 4 autistici…”

Gelo in studio da parte di Mara Venier, mentre la figlia di Celentano ha continuato tranquillamente il suo racconto evidenziando che la loro non era una preparazione adeguata ad un programma di tale livello.

Ma sono state le ultime tre parole ad indignare il web che si è sentito subito in dovere di sollevare un polverone, chiedendo venissero fatte delle scuse in diretta. I produttori hanno avvertito la padrona di casa, Mara Venier, che ha voluto calmare gli animi:

“poco fa rosita ha usato una frase infelice. chiediamo scusa non volevamo offendere nessuno”

Ha concluso la zia Mara per poi mandare la pubblicità e chiudere l’argomento.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!