Striscia la Notizia, Valerio Staffelli aggredito e offeso da Achille Lauro dietro le quinte di Sanremo

Valerio Staffelli

Le polemiche intorno al brano di Achille Lauro non si placano e, a farne le spese è stato proprio Valerio Staffelli dietro le quinte di Sanremo 2019

Valerio Staffelli, inviato di Striscia la Notizia è stato offeso e aggredito dal trapper Achille Lauro dopo la consegna del Tapiro. Un dietro le quinte che ha lasciato tutti senza parole.

Staffelli rincorre il Direttore Rai

Striscia la Notizia, come suo uso e costume, omaggia i vari personaggi con il suo Tapiro d’oro quanto una vicenda è grave oppure esilarante tanto da “atapirare” le persone.

Il protagonista dell’ultima consegna è stato il trapper Achille Lauro, a seguito della doppia insinuazione di plagio e diffida nei suoi confronti – nonché di Baglioni e la Sony. Staffelli non ha solamente intercettato il diretto interessato, ma si è recato anche dal Direttore Rai – Teresa De Santis – chiedendole spiegazioni sul fatto che il brano – oltre che plagiato – possa anche essere un inno all’ecstasy.

La Direttrice di Rai Uno non ha proferito parola, andandosene e dando compito ad una sua addetta nel prendere ugualmente il Tapiro. 

Offese e aggressione dietro le quinte

Achille Lauro ha accettato di parlare con l’inviato di Striscia, al fine di spiegare – una volta per tutte – il significato della sua canzone e il profondo rammarico per essere stato messo in discussione. Il trapper ha quindi dichiarato che tutto questo gli sembra surreale e molto ridicolo, invitando Staffelli ad informarsi prima

“di inventarti scemenze per farti pubblicità”

Cercando di indirizzare il Tg Satirico verso una comprensione del testo e di quello che è realmente la musica

“sei un ignorante e ti meriteresti il tapiro”

Ha concluso il trapper aggettivando l’inviato come il più grande “tonno d’Italia”

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Susy Caruso: