‘Quella è una mer**…!’ Al Bano, perde il controllo: il duro sfogo del cantante

Al bano Carrisi spiega perché ha deciso di dire abbandonare per sempre uno dei social network più famosi nel mondo

Al Bano Carrisi è tornato sul piccolo schermo con uno show davvero particolare ’55 passi nel sole’ per festeggiare la sua lunga carriera. Lo show targato Mediaset è stato un grande successo ed è stato molto apprezzato dai telespettatori.

I veri protagonisti dei due appuntamenti andati in onda in prima serata su canale 5, rispettivamente il 23 e il 30 gennaio, ha visto come veri protagonisti i figli nati dal matrimonio con Romina Power.

Le parole di Al Bano al ‘Fatto quotidiano’

In una recente intervista al ‘Fatto quotidiano’, il cantante di Cellino San Marco ha spiegato i motivi che l’hanno spinto a dire addio due anni fa a Facebook. Senza troppi giri di parole, Al Bano precisa:

“Dopo un infarto, una ischemia, un edema alle corde vocali, ci mancava solo questa guerra inutile, disgustosa e vergognosa”.

L’ex marito di Romina Power ha poi aggiunto:

“Io sono nato nel 1943, c’era ancora la Seconda Guerra Mondiale. Sono cresciuto con altre cose, altro che Insta, Google, twit, mamma mia! Ma che devo dire, è la realtà di oggi e bisogna accettarla”.

I motivi che hanno spinto Al Bano ad abbandonare i social network

Senza filtri, il cantante pugliese ha parlato di un evento che è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso:

“La società dell’anonimato ha preso il sopravvento e succedono cose indigeribili: insulti, cose squalificanti per il genere umano. E siccome io ancora credo nel genere umano, vorrei vedere umanità anche da chi non conosco o non so che faccia abbia”.

Ed infine ha poi aggiunto:

“Il mio non è un allontanarmi per un atto di superiorità, me ne guarderei bene, ma nella mer**a non mi piace stare e quello è un mondo di me**a”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!