Matteo Salvini preso a uova in faccia al comizio di Teramo: ‘Ma chi è ‘sto c**ione’ (Video)

Matteo Salvini

Volano uova durante il comizio di Salvni nel teramano

Nella giornata di ieri, domenica 3 febbraio 2019 Matteo Salvini stava parlando dal palco di Atri, un comune in provincia di Teramo. Ma sembra che a qualcuno non sono piaciute le sue parole tanche che gli ha tirato un uovo e lo ha mancato. Il vicepremier leghista se ne è accorto, quindi ha immediatamente bloccato il comizio, e si è rivolto al diretto interessato in questo modo:

“Imbecille, mia nonna ti avrebbe dato due schiaffi”.

(Continua dopo il video)

Durante il comizio di Matteo Salvini ad Atri viene colpita una donna con un uovo

Ma l’uovo lanciato in direzione del Ministro dell’Interno Matteo Salvini ha colpito una signora. Il vicepremier si è scusata al post di quel soggetto che ha fatto il gesto insano e l’ha invitata sul palco chiedendo alla piazza di Atri di applaudirla. Subito dopo è stato postato il filmato sulla sua pagina Facebook e ripreso dall’Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev.

Qualche ora prima, il segretario della Lega era stato a Giulianova, un altro comune del teramano, per fare un altro comizio. L’ex della Isoardi, tra le varie divise da mettere sul palco ha scelto di indossare la maglia della squadra di calcio locale.

La sua decisione, però, non è piaciuta per niente alla dirigenza del Real Giulianova. Quest’ultima, infatti ha scritto un comunicato in cui si è dissociata dalla scelta di Salvini.

“A Giglie di Capitano ne abbiamo solo uno e il suo nome è Federico Del Grosso. Sempre e solo Forza Giulianova”.

Il Giulianova a nome del Presidente Luciano Bartolini, ma anche i dirigenti e tesserati si sono dissociati da quello che è successo nella giornata di ieri in occasione del comizio politico tenuto dal ministro Salvini nella Città di Giulianova. Sulla maglia in questione c’era il numero 1 con la scritta ‘il capitano’ e sopra ‘Matteo Salvini’.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!