Carolyn Smith sta male e sbotta sui social: “domani ho la chemio, li mort**** tua che…”

Carolyn Smith
Carolyn Smith

Carolyn Smith, giudice di Ballando con le Stelle, prosegue la sua personale battaglia nei confronti del tumore.

Carolyn Smith non smette di combattere e andare avanti per sconfiggere quel brutto male che ormai da anni la sta logorando. In uno dei suoi ultimi post pubblicati su Instagram ha lasciato i fan davvero senza parole. La giudice di Ballando con le stelle ha rivelato di aver ancora tre tumori, ma fortunatamente, almeno per il momento è tutto sotto controllo.

Carolyn Smith e la lotta contro il tumore

Da diversi anni Carolyn Smith è sotto cura in un ospedale della Capitale per combattere questo il suo tumore e nonostante l’operazione le chemio e le radio non è riuscita a mandarlo via.

Per tale motivo la giudice del programma Rai si è recata al San Camillo della per iniziare un nuovo ciclo. Nonostante la stanchezza, la donna si mostra sempre determinata, dimostrando a tutti coloro che la seguono sui social che ha intenzione di uscire più forte forte di prima.

oggi si ricomincia più energetica che mai. Ci sono 3 tumori da cacciare dal mio corpo. Tutto sotto controllo per ora. Ho fatto un cambiamento della mia vita ora che non ho fatto prima, viaggiare meno

Carolyn Smith sta male: la giudice di Ballando con le stelle ha la febbre

Carolyn in uno dei suoi recenti post ha rivelato di stare male. La giudice di Ballando con le stelle a quanto pare si è beccata l’influenza. Il tutto, stando alle sue parole sarebbe accaduto a causa di una persona che avrebbe preso insieme a lei l’ascensore.

Durante il periodo di chemio, come tutti sanno le difese immunitarie sono bassissime e a volte basta uno starnuto o un colpo di tosse per essere infettati. Carolyn Smith, seduta su un sedile di un treno e indossando la mascherina, proprio per evitare altri batteri, ha scritto:

“Ho già la febbre. Mortacci l’uomo dentro l’ascensore davanti a me a starnutito 3 volte”

Tra i messaggi dei fan, ovviamente, non sono mancate parole di affetto e di pronta guarigione.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!