A Torino non perdete Lirica in jeans: Zelig e Wall Records per AIL!

Domenica 21 settembre 2014 alle ore 19:00 presso Il Teatro S.Secondo di Torino, Il M° Dante Muro e i due soprani Marianna Muro e Maria Siro si esibiranno in “Lirica in Jeans”. Presenteranno la serata i Mammuth…direttamente da Zelig! Un evento da non perdere!

Avete presente un concerto di musica classica? Orchestra di archi, tutti vestiti elegantissimi, atmosfera molto seria e composta… Ebbene, Lirica in Jeans non è nulla di tutto questo!  Il M° Dante Muro e i due soprani Marianna Muro e Maria Siro vi faranno assistere ad un concerto lirico dall’aspetto moderno e popolare. Rimarrete incantati nell’ascoltare le arie di diverse opere liriche reinterpretate in una chiave spumeggiante! Partecipando alla Prima Assoluta del concerto Lirica in Jeans, sarete spettatori di un evento unico nel suo genere.

Due sono gli scopi legati a questa serata. Il primo è far scoprire ai giovani il piacere di ascoltare musica lirica e dare la possibilità, a coloro che l’hanno sempre desiderato ma non hanno mai potuto farlo, di andare a teatro a vedere l’Opera. Il secondo scopo, non meno importante, è la solidarietà unita al divertimento. Il ricavato del concerto, infatti, sarà interamente devoluto alla sezione AIL (Associazione Italiana per la lotta contro leucemine, linfomi e mieloma) di Torino. Il costo del biglietto è 10 €, ma chi può e chi vuole, può anche offrire di più.

Con queste premesse, Lirica in Jeans è un concerto da non perdere. Ma le sorprese non finiscono qui, perché la novità è rappresentata anche dai presentatori dello spettacolo…
“…le più belle arie d’opera italiane saranno introdotte dal duo comico Mammuth che presenterà con arrangiamenti sorridenti e ricchi di sorprese le più famose arie del belcanto. Una fusione affascinante di mondi apparentemente distanti: la lirica non solo in jeans, ma con tocchi di elegante e fine comicità di Diego Casale e Fabio Rossini…”

Riportiamo uno stralcio dell’intervista fatta a Diego Casale del duo Mammuth:
“… Il nostro esser lì  potrebbe aiutare il pensiero che la musica è musica…tutta e per tutti! La musica è uno stato d’animo che rispecchia e specchia la nostra anima e se è una risata a precederla per una volta… Predisporremo il pubblico ad un ascolto sereno senza paludati orpelli, per quanto affascinanti, con un pizzico di ironia e semplicità!…”

Concludendo possiamo dire che con Lirica in Jeans

  • assisterete ad un concerto di musica classica innovativo, comodamente vestiti a teatro
  • passerete una serata all’insegna della cultura e del divertimento, unendo la solidarietà

A proposito di solidarietà, sono d’obbligo due parole a proposito dell’AIL. Per chi non lo sapesse, questa associazione si occupa di combattere contro le malattie oncoematologiche, ovvero i tumori del sangue. Lo fa in ogni modo possibile, ad esempio erogando borse di studio per medici specializzandi e biologi coinvolti nella ricerca,  supportando i pazienti e i famigliari,  contribuendo ad acquistare nuove apparecchiature o materiale vario per l’allestimento di reparti e laboratori di ematologia. Con l’aiuto che tutti noi daremo partecipando a questa bellissima serata, aiuteremo nel nostro piccolo la sezione “…AIL di Torino, di cui uno degli obiettivi è quello di preparare personale infermieristico e sanitario altamente qualificato e motivato, da inserire nelle unità per i trapianti di midollo presenti presso gli ospedali delle Molinette (per gli adulti) e Regina Margherita (per i bambini)…”

Partecipate numerosi al concerto Lirica in Jeans, perché oltre a divertirvi aiuterete tantissimi pazienti adulti e piccini che ripongono tutte le loro speranze nella ricerca e nella medicina.
ail_lirica_jeans.
Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!