Amici 18, Mameli: “Sono un idiota”, che è successo?

Mameli

Pochi giorni fa ad Amici 18 Mameli ha ironizzato su Nicola, lo sfidante di Jeo. Una condotta che a Rudy Zerby non è piaciuta, in quanto irrispettosa verso un ragazzo che condivide i suoi stessi sogni. Presosi del tempo per riflettere sull’accaduto, Mameli si scusa ora con Nicola, chiedendo alla produzione la possibilità di contattarlo telefonicamente.

Amici 18: alla ricerca della femminilità

Mameli si definisce un idiota: ha preso quel momento come una persona superficiale. Ammette vergogna per i suoi giudizi, tanto che da alcuni giorni non chiude occhio. E chiede al ragazzo un incontro dopo che lascerà il talent: magari prenderanno una birra o suoneranno assieme.

Nicola lo perdona e gli fa un grande in bocca al lupo. Nel frattempo, Valentina Vernia, contestata da Alessandra Celentano, incontra Timor Steffens per lavorare sulla sua femminilità. L’insegnante non condivide l’opinione della collega: ha uno stile di danza diverso e quindi bisogna tirarle fuori una femminilità più aggressiva come Beyoncé o Rihanna.

Pensa che abbia le carte in regola per arrivare al Serale, purché si applichi e tiri fuori più sfumature caratteriali. Le consiglia di sciogliersi i capelli perché è una sua caratteristica che la rende femminile.

Amici 18: profumo di maglia verde

Stando ai rumors sulla puntata che andrà in onda sabato 9 febbraio, altri due concorrenti, dopo Rafael Quenedit Castro, conquisteranno la maglia verde: Vincenzo e Tish. Intanto sui social i telespettatori criticano l’ingresso di Umberto Gaudino come concorrente. Ruberebbe la scena ad altri ragazzi, avendo già ottenuto numerosi riconoscimenti nel mondo della danza.

All’attivo numerose rappresentazioni in giro per il mondo con la compagnia, Louise Heise, e titoli nel genere latino americano. Sul piccolo schermo ha, invece, partecipato a Ballando con le Stelle per due anni in coppia con le attrici Sara Santostasi e Martina Pinto. Per tutta risposta, Umberto non crede di essere l’unico ballerino con un passato e vuole mettersi alla prova con altri stili.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!