Il Segreto anticipazioni 11 febbraio: Basilio pronto ad uccidere Adela

Stando alle anticipazioni de Il Segreto, le condizioni di Adela sono ancora molto gravi. Infatti nella puntata di lunedì 11 febbraio 2019,Carmelo cercherà in ogni modo di scoprire chi ha sparato a sua moglie. Leal però è ignaro che Basilio, l’attentatore stalker è proprio dietro di loro, pronto a colpire ancora. Fernando nel frattempo dopo aver trascorso una notte id passione con Julieta decide di aiutarla, cercando di scoprire insieme cosa ha combinato Prudencio. Vediamo nei dettagli cosa vedremo.

Il Segreto anticipazioni 11 febbraio 2019: Adela in fin di vita

Purtroppo come già anticipato precedentemente Adela continua a lottare tra la vita e la morte. La vita della maestra è appesa ad un filo ma non sa che il suo assassino è proprio alle sua spalle. Il motivo di tale astio nei confronti della moglie di Carmelo è ancora un mistero e quindi bisognerà attendere ancora per scoprire la verità.

Il Segreto anticipazioni 11 febbraio 2019: Basilio si maschera da medico

Basilio il vero nome dello stalker che ha sparato ad Adela mostrerà ancora di più la sua follia. Mentre tutti lo stanno cercando, lui maschera la sua identità, si traveste da medico ed entra senza essere visto tra le corsie dell’ospedale, dove si trova la maestra. Il suo scopo e ovviamente quello di uccidere la moglie di Carmelo per non lasciare incompiuto il suo gesto criminale. Riuscirà nel suo intento?

Il Segreto anticipazioni 11 febbraio 2019: Julieta trova una pista

Julieta ha fatto di tutto per scoprire la verità. Infatti ha scelto non solo di consumare il suo matrimonio con Prudencio, ma si concederà anche a Fernando Mesia. Quest’ultimo è diventato un suo alleato e sarà proprio Fernando che metterà la Uriarte sulla pista giusta, dicendole di frugare tra gli effetti personali di suo marito. La nipote di Consuelo, infatti, troverà la pistola che ha sparato a Saul in un cassetto di Prudencio. Cosa farà adesso?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!