‘Limonava e si ubriacava…’ Aurora Ramazzotti irriconoscibile, la figlia di Michelle Hunziker vuota il sacco

Una lunga intervista quella di Aurora Ramazzotti che finalmente vuota il sacco e parla di lei e delle sue debolezze, a cuore aperto e senza alcun filtro. Ma cosa le è successo?

Aurora Ramazzotti, figlia di Michelle Hunziker e Eros Ramazzotti ha passato un periodo della sua vita che oggi – ai nostri occhi – la rendono irriconoscibile.

Il periodo difficile di Aurora

Ricordiamo Aurora sin dal principio, quando non era ancora nata e papà Eros cantava una canzone in suo onore commuovendoci. Ora è una donna grande che ha preso la bellezza da mamma Michelle e il carattere forte del padre mostrandoci dei lati a volte sconosciuti.

La sua non è stata una vita facile, dal terribile divorzio dei suoi genitori sino a ritrovarsi con una famiglia allargata da entrambe le parti. Non solo: gli haters non l’hanno mai lasciata stare e le minacce di sfregio con l’acido erano diventate così vere che oggi – Aurora – deve andare in giro con le guardie del corpo che lei reputa come fratelli maggiori.

La vita nascosta di Aurora

Ma c’è una parte della vita di Aurora che nessuno conosce se non i suoi genitori. Oggi si reputa felice di avere una famiglia allargata e ritrovarsi con ben tre sorelle e un fratello – ma non è sempre stato così. In una lunga intervista al magazine Adesso, Aurora racconta la sua verità nascosta:

“A un certo punto ho rischiato di perdermi, pensavo a fare casino – limonare e ubriacarmi”

Sono le parole di Aurora mentre ripensa ai giorni passati in casa con mamma Michelle, mentre Sole e Celeste litigavano e lei cercava di affrontare questa nuova vita. A starle vicino è stato Tomaso Trussardi  – marito di Michelle – che ha sempre visto in lei una figlia da proteggere.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Susy Caruso: