Amici 18: Alessandra Celentano sbotta furiosa: “Tu sei un matto di mente…”

L’attacco a Mowgli

Ad Amici 18 Alessandra Celentano sbotta contro l’allievo Mowgli. Insomma, un violentissimo scontro nel pomeridiano del programma di Maria De Filippi su Canale 5: sul metaforico ring Mowgli e Alessandra Celentano. L’insegnante, da tempo, non gradisce troppo il breaker e non ne ha mai fatto mistero. E oggi la Celentano ha rincarato la dose:

“Come esce dalle sue acrobazie è un disastro. La coreografia è tre quarti delle sue evoluzioni e un quarto dei ragazzi dietro che fanno hip hop. Ma sì dai ragazzi, ha fatto quattro passi in croce”.

In difesa di Mowgli si è schierato Timor Steffens, spiegando che il breaker aveva eseguito correttamente quanto gli aveva detto di fare. Nello studio di Canale 5 oltre a volare i ballerini, ci pensano anche le parole grosse.

Un duro battibecco

Ad Amici 18 Alessandra Celentano sbotta contro l’allievo Mowgli ed è a quel punto, però, che ha preso la parola direttamente Mowgli:

“Appena sono entrato nella scuola lei mi ha detto che lo studio è una delle prime cose. Perfetto, se lei dice che qui non c’è stato nessun miglioramento e che ho fatto solo le mie cose, secondo me come io avevo la consapevolezza di venire e di studiare altri stili, lei da maestra sapeva che c’era un breaker e doveva studiare l’hip hop lei”.

La Celentano non ci sta, la risposta è durissima:

“Ma tu sei proprio matto nella testa”.

Dunque Alessandra ha rincarato la dose:

“A me non interessa se tu sei migliorato o no. Certo che sei migliorato, sei in una scuola e ci mancherebbe anche. Ma al di fuori delle tue evoluzioni e della tua break dance a me non piaci. Sei negato per me non puoi fare il ballerino”.

Insomma, gli animi non sembrano essersi placati.

Uno scontro con Timor

Alessandra Celentano sbotta con Mowgli ma non solo. Infatti, durante il pomeridiano di lunedì 11 Febbraio, si assiste anche allo scontro col maestro Timor, da sempre grande estimatore del ballerino.