Mamme di Hollywood: stranezze e capricci

Essere mamme ed essere delle star di Hollywood può risultare non facile, se si considerano impegni e paparazzi che in ogni momento inseguono le neo mamme, fin dal momento della dolce attesa. Da parte loro, però, le mamme vip forniscono materiale sempre più curioso e strano che vale la pena documentare, ed è da qui che nasce la caccia a tutte le stranezze e capricci delle star che divertono e sorprendono il pubblico.

Il materiale raccolto da paparazzi e giornalisti è veramente infinito. Ci limiteremo, quindi, a fare un’accurata selezione delle migliori dichiarazioni e foto.

Una delle fissazioni che sembra accomunare diverse star è senz’altro quella del cordone ombelicale e della placenta. Hilary Duff ha infatti dichiarato di aver voluto conservare il cordone del figlio dietro al suo specchio da make up all’insaputa del marito, come cimelio della nascita del piccolo. Niente a che vedere, però, con ciò che si è fatta preparare January Jones all’indomani della nascita di suo figlio: nient’altro che delle capsule ricavate dall’essiccamento della sua stessa placenta che, a suo dire,la aiuterebbero a rimettersi in forma per tornare al lavoro.

Sicuramente note a tutti sono le fissazioni delle donne vip per l’immagine e il guardaroba e qualcuna, nel diventare mamma, lo ha trasmesso ai pargoli. Katie Holmes ha realizzato un guardaroba per la figlia avuta con Tom Cruise di ben 3 milioni di dollari, facendola comparire, così, nella classifica delle donne più glamour del mondo. Non è certo da meno la bellissima Victoria Beckham, che ha lanciato, a nome del figlio, una linea di occhiali da sole e lo ha fatto diventare testimonial di una collezione moda di Burberry!

romeo-beckham-burberry

Capitolo molto delicato è sicuramente quello dell’educazione ma, soprattutto, quello dell’alimentazione. Alcune mamme non solo hanno delle originali abitudini ma impongono ai figli delle diete poco equilibrate. Alicia Silverstone ha raccontato, infatti,  sul suo blog “The Kind Life”, che non solo pre-mastica il cibo per suo figlio, ma lo nutre direttamente dalla sua bocca. Kelly Preston, invece, ha dichiarato che adora allattare suo figlio; fin qui nulla di strano, se non fosse che il piccolo ha gia’ 16 mesi. L’attrice americana ha dichiarato infatti che per lei sarà durissima smettere di allattare il piccolo che, ogni giorno, le chiede “ancora” latte. Il motivo? E’ semplicemente adorabile.

Alcune mamme, invece, non ne vogliono sapere di far vivere ai propri bimbi un’infanzia all’insegna di giochi e divertimento puerile, come Kim Karadashian che impone alla tata della figlia di parlarle francese tre volte a settimana, di farle ascoltare l’iPod solo con le playlist prestabilite dai genitori e di farle svolgere almeno due ore di esercizio fisico al giorno.  Caso simile è quello della piccola Apple (già dal nome! ), figlia di Gwineth Paltrow, che può guardare la TV solo se la mamma glielo concede, e fin qui ci siamo, ma solo ed esclusivamente in francese o in spagnolo!

Unbelievable! 

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!